La magia del circo torna a L’Aquila con gli spettacoli di Nando Orfei

La più famosa famiglia circense d’Italia propone all’ Aquila spettacoli nuovi ed emozionanti. La tournèe 2010 celebra oltre ai 60 anni circensi dell’artista Nando Orfei , l’anniversario del 45° anno dalla fondazione del circo che porta il suo nome. Per questo Nando e la figlia Gioia, direttrice artistica del complesso, unitamente alla famiglia Bellucci partner […]

Tessuto aereoLa più famosa famiglia circense d’Italia propone all’ Aquila spettacoli nuovi ed emozionanti. La tournèe 2010 celebra oltre ai 60 anni circensi dell’artista Nando Orfei , l’anniversario del 45° anno dalla fondazione del circo che porta il suo nome. Per questo Nando e la figlia Gioia, direttrice artistica del complesso, unitamente alla famiglia Bellucci partner in questa avventura, hanno voluto fare le cose in grande allestendo uno spettacolo di grande qualità artistica in una struttura moderna.Il circo Nando Orfei ha messo le tende presso la localita’ Centi Colella, dopo diversi  anni di assenza dal capoluogo.

C’è l’uomo proiettile, capace di farsi sparare con un vero e proprio cannone da un capo all’altro del circo, in Italia per la prima volta direttamente dagli Stati Uniti, i trapezisti messicani in grado di effettuare con destrezza il triplo salto mortale, le fantastiche tigri de Bengala che si esibiscono in gabbia agli ordini del giovane ammaestratore italiano Emidio Bellucci. E poi gli immancabili cavalli, coccodrilli, caimani, pitoni albini, cobra, cammelli, struzzi, zebre oltre all’ippopotamo nano.

Gli spettacoli sono cominciati il 25 marzo e andranno avanti fino al 5 aprile 2010 .
La Magia del Circo elettrizzera’  grandi e piccini con uno spettacolo ricco di colpi di scena e di momenti allegri.
Per informazioni sugli orari tel.3478938067

Foto Manuel Romano