Arrestato il boss della ‘ndrangheta Giovanni Tegano

Il boss della ‘ndrangheta Giovanni Tegano, 70 anni, è stato arrestato lunedì sera dagli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria, era ricercato dal 1993 ed inserito nell’elenco dei 30 latitanti più pericolosi.  Tegano deve scontare la pena dell’ergastolo per omicidio ma è destinatario anche di numerosi provvedimenti restrittivi per i reati di associazione per […]

Il boss della ‘ndrangheta Giovanni Tegano, 70 anni, è stato arrestato lunedì sera dagli agenti della squadra mobile di Reggio Calabria, era ricercato dal 1993 ed inserito nell’elenco dei 30 latitanti più pericolosi. 

Tegano deve scontare la pena dell’ergastolo per omicidio ma è destinatario anche di numerosi provvedimenti restrittivi per i reati di associazione per delinquere di tipo mafioso, traffico di armi ed altri reati. Il ministro dell’Interno Roberto Maroni si è congratulato con gli investigatori che hanno assestato questo duro colpo alla criminalità organizzata. 

Gli agenti hanno fatto irruzione in una abitazione di Reggio Calabria dove hanno sorpreso Tegano in compagnia di altre persone, che non hanno opposto resistenza all’arresto.