L’Aquila, Auditorium: Cialente, grazie a tutti di cuore

Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente esprime attraverso un comunicato le sensazioni della giornata di inaugurazione dell’Auditorium. “L’Aquila ha un nuovo Auditorium, L’Auditorium del Parco, esordisce Cialente. La struttura, progettata da Renzo Piano, donata alla cittadinanza dalla Provincia autonoma di Trento, è stata inaugurata nel pomeriggio di ieri alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, […]

Il sindaco dell’Aquila, Massimo Cialente esprime attraverso un comunicato le sensazioni della giornata di inaugurazione dell’Auditorium. “L’Aquila ha un nuovo Auditorium, L’Auditorium del Parco, esordisce Cialente.
La struttura, progettata da Renzo Piano, donata alla cittadinanza dalla Provincia autonoma di Trento, è stata inaugurata nel pomeriggio di ieri alla presenza del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, con un concerto dell’Orchestra Mozart diretta da Claudio Abbado e la presenza a sorpresa di Roberto Benigni”.
“Abbiamo vissuto una giornata memorabile. – ha proseguito il sindaco Massimo Cialente – Non dimenticherò mai l’emozione di ieri e non posso che essere più che soddisfatto per il lavoro di tutti. Ringrazio tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita di questo evento. A cominciare da chi ci ha dato la possibilità di poter avere oggi questa splendida opera d’arte. Il maestro Renzo Piano, la Provincia autonoma di Trento e i suoi innumerevoli volontari, il Presidente Lorenzo Dellai, il maestro Claudio Abbado e la sua Orchestra. – ha proseguito Cialente – Tutta la Giunta, in particolare gli assessori Pezzopane, Di Stefano e Moroni coinvolti direttamente nelle diverse fasi di realizzazione e inaugurazione. Tutti i collaboratori del Comune, il Gabinetto del Sindaco, gli uffici Cultura, gli operai, tutte le imprese, la Prefettura e tutte le istituzioni presenti, tutte le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale che hanno gestito egregiamente la sicurezza. In Particolare il mio ringraziamento va ai cittadini aquilani che si sono riversati a migliaia nel Parco e per le strade della Città per festeggiare con noi la nascita del nuovo Auditorium. Oltre ai partecipanti al concerto inaugurale, ci sono state centinaia di persone che hanno partecipato a tutti i diversi momenti della giornata. La prova generale con 238 aquilani, la conferenza stampa affollatissima di cittadini, le visite guidate di tante persone entusiaste e curiose, il taglio del nastro vissuto con commozione da tutti, il concerto inaugurale a cui hanno partecipato anche aquilani colpiti dal sisma negli affetti più cari e, per cui abbiamo avuto il garbo di non definirli come tali nell’elenco di tutti i partecipanti, tutte le centinaia di persone che hanno partecipato ai concerti fino a notte fonda, i tanti musicisti che si sono esibiti, sia quelli delle prestigiose Orchestre Stabili aquilane, sia quelli delle band, tutti coordinati dalla prestigiosa Società Aquilana dei Concerti fondata da Nino Carloni. Ed infine il mio ringraziamento più grande – ha concluso il sindaco – va al Presidente della Repubblica. La sua presenza ieri ha significato per l’ennesima volta l’amicizia che lo lega a L’Aquila e l’importanza dell’evento specifico: l’inaugurazione dell’Auditorium del Parco”.