Stupro L’Aquila: Tuccia condannato a 8 anni di reclusione/video

I giudici del Tribunale dell’Aquila, hanno condannato Francesco Tuccia a 8 anni accusato di stupro nei confronti di una giovane ragazza universitaria. La violenza risale allo scorso febbraio e fu causata in una discoteca di Pizzoli (AQ) Il collegio giudicante ha applicato le attenuanti generiche facendo cadere l’accusa di tentato omicidio che aveva portato il […]

I giudici del Tribunale dell’Aquila, hanno condannato Francesco Tuccia a 8 anni accusato di stupro nei confronti di una giovane ragazza universitaria. La violenza risale allo scorso febbraio e fu causata in una discoteca di Pizzoli (AQ)

Il collegio giudicante ha applicato le attenuanti generiche facendo cadere l’accusa di tentato omicidio che aveva portato il PM a chiedere 14 anni anni di carcere.
L’imputato ha aspettato la lettura della sentenza seduto in aula, tra i genitori, in un’aula gremita di giornalisti, fotografi e rappresentanti di associazioni contro la violenza sulle donne.
Tuccia è stato inoltre condannato ad un risarcimento di 50mila euro alla vittima, 2mila euro destinate al Centro Antiviolenza (costituitosi parte civile nel processo) e al pagamento di tutte le spese processuali.
Presente in aula anche la giovane vittima dello stupro che ha lasciato l’aula protetta dai familiari e della amiche dell’associazione antiviolenza.

http://www.tikotv.it/video/Comunicazione%20e%20Partecipazione/Stupro%20Pizzoli%28AQ%29%3A%208%20anni%20per%20Tuccia%2C%20non%20fu%20tentato%20omicidio/575

S.R.