Berlusconi servizi sociali, Figini: “Farà bene a lui e agli anziani”

“Farà bene a lui e agli anziani”: lui è Silvio Berlusconi. E a pensarla così è Claudio Figini, presidente lombardo del Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza (Cnca), al quale aderiscono 196 tra centri di accoglienza, cooperative sociali e associazioni. Sull’ipotesi che l’ex premier sconti la pena lavorando in un centro che si occupa di anziani […]

berlusconi“Farà bene a lui e agli anziani”: lui è Silvio Berlusconi. E a pensarla così è Claudio Figini, presidente lombardo del Coordinamento nazionale delle comunità d’accoglienza (Cnca), al quale aderiscono 196 tra centri di accoglienza, cooperative sociali e associazioni. Sull’ipotesi che l’ex premier sconti la pena lavorando in un centro che si occupa di anziani disabili nell’hinterland di Milano (come rivelato dal quotidiano Avvenire), il terzo settore non si scompone più di tanto. “Per natura siamo ottimisti e positivi -aggiunge divertito-. Del resto anche Berlusconi è una persona anziana, sa dire le barzellette, sa cantare. E penso che agli anziani possa far bene vedere che un personaggio così famoso si occupa di loro. Si sentono importanti”. (dp)