Vignetta satirica di Enzo D’Amore: “Art.18 non è più ostacolo a investimenti”

Torna puntuale per i lettori de L’Impronta la vignetta satirica di Enzo D’Amore sull’art.18 in merito alle dichiarazioni del premier Renzi. «Sul mercato del lavoro l’idea è quella di provocarvi: liberiamo il sistema tradizionale italiano, l’art.18 simbolo di una tradizione italiana ora non è più un ostacolo e possiamo ridurre le imposte. Sul Jobs Act ci […]

Torna puntuale per i lettori de L’Impronta la vignetta satirica di Enzo D’Amore sull’art.18 in merito alle dichiarazioni del premier Renzi.

«Sul mercato del lavoro l’idea è quella di provocarvi: liberiamo il sistema tradizionale italiano, l’art.18 simbolo di una tradizione italiana ora non è più un ostacolo e possiamo ridurre le imposte. Sul Jobs Act ci sarà un decreto attuativo a gennaio dopo che l’ultimo voto in Parlamento sarà il 9 dicembre». E’quanto affermato da Matteo Renzi all’assemblea degli industriali.