I politici che preferiscono le donne. Ecco chi c’è in testa alle preferenze

Soldi, potere, capacità di ascolto: sono le caratteristiche che fanno perdere la testa alle donne e che, secondo loro, si ritrovano nell’uomo politico. Lo sostiene il club per single Eliana Monti, che ha portato avanti un sondaggio per svelare il partner ideale. Il 56% delle donne intervistate non ha dubbi: sceglierebbe il politico. Soldi, potere, la […]

donneSoldi, potere, capacità di ascolto: sono le caratteristiche che fanno perdere la testa alle donne e che, secondo loro, si ritrovano nell’uomo politico. Lo sostiene il club per single Eliana Monti, che ha portato avanti un sondaggio per svelare il partner ideale.

Il 56% delle donne intervistate non ha dubbi: sceglierebbe il politico. Soldi, potere, la possibilità di organizzarsi il lavoro, di viaggiare e la capacità di ascoltare il prossimo sono le caratteristiche irrinunciabili associate al lavoro di politico. Ma quali sono i preferiti dalle donne? Restringendo il cerchio alle sole istituzioni pubbliche italiane (di ieri e di oggi), le donne hanno affermato la loro passione per il presidente del Consiglio Matteo Renzi, seguito dal carismatico giornalista Marco Travaglio e dall’ex sindaco di Roma Francesco Rutelli.

M. RenziRenzi scala la classifica dei preferiti, conquistandosi il 39% delle preferenze da parte del campione di donne partecipanti al sondaggio. “La voglia di rinnovamento che sembra permeare le azioni del giovane premier sono apprezzate dalle donne che vorrebbero un politico come compagno – spiega la signora Monti, fondatrice del club per single –. Inoltre, il premier seppur giovane, ha saputo imporsi come personalità di spicco e questo denota un carattere forte e risolutivo, caratteristica apprezzata in un rapporto di coppia dove è l’uomo a portare i pantaloni”.

In seconda posizione, con il 33% delle preferenze Marco Travaglio, un giornalista da sempre attento alla  politica. Ed è proprio questa passione civile che muove Travaglio a renderlo affascinante agli occhi delle donne intervistate. Ma non è solo questo, a intrigare – del cinquantenne Travaglio – sono anche i modi bruschi e affrettati, il piglio incisivo, l’innegabile e vasta cultura e l’impegno profuso nei confronti di temi scottanti.

Terzo si piazza l’ex sindaco di RomaFrancesco Rutelli con il 12% delle preferenze. “L’affascinante sessantenne con il sorriso misterioso sempre stampato sulle labbra affascina le donne di tutte le età. Quando si parla di politici belli, viene subito in mente Rutelli, con i suoi occhi azzurri e i capelli brizzolati – spiega  Monti- tanto da farlo piazzare sul gradino più basso del podio nonostante la concorrenza di colleghi più giovani”.

Con l’11% delle preferenze Raffaele Fitto conquista il cuore delle donne che lo vorrebbero come compagno per la vita grazie alla sua eleganza indiscutibile e al suo fascino di uomo del sud, risoluto e tenebroso al tempo stesso.

In ultima posizione troviamo il quarantenne Michel Martone, Ministro del Lavoro del Governo Monti, con il 5% delle preferenze. Avvocato, professore universitario e scrittore, Martone affascina le donne grazie alla sua aria sbarazzina, ai capelli ricci lasciati volutamente spettinati e alla sua aria da intellettuale; unico neo è la voce, forse poco virile, ma di lui sono certamente apprezzati la gentilezza e il garbo con i quali si esprime in ogni suo intervento.(Dire)