Donne mature a caccia di giovani prede

Un recente studio dimostra che le donne mature italiane preferiscono un partner più giovane. I dati sono stilati dal  sito di incontri eDarling su un campione anonimo di circa 117mila utenti tra i 40  e i 70 anni e riguardano la differenza d’età ideale del futuro compagno.Non solo gli uomini scelgono una compagna più giovane […]

Un recente studio dimostra che le donne mature italiane preferiscono un partner più giovane.

I dati sono stilati dal  sito di incontri eDarling su un campione anonimo di circa 117mila utenti tra i 40  e i 70 anni e riguardano la differenza d’età ideale del futuro compagno.Non solo gli uomini scelgono una compagna più giovane ma anche le cougar italiane tra i  40 e i 70anni manifestano una preferenza verso dei partner di quasi 3 anni in meno di loro. Tra i 40-49 anni le single aspirano ad un partner maschile di 2 anni più giovane e tra i 50-59 il partner dovrebbe avere 2anni e e mezzo meno di loro. Le donne mature più esigenti sono nelle fasce d’età 60-69 e +70 poiché esprimono una  preferenza di 3 anni in meno nel partner desiderato.

Il  termine cougar significa ‘puma‘ ed  è spesso riferito a donne mature che come predatrici cercano uomini più giovani per una relazione sentimentale o sessuale. Salama Marine, psicologa francese e collaboratrice di eDarling, ci spiega chi sono le cougar e come vivono la relazione uomini più giovani.

“È probabile- spiega- che le donne oltre i 40 anni abbiano  già vissuto una lunga relazione o anche un primo matrimonio prima di cercare un partner più giovane oppure iscriversi su sito di incontri. Per loro questo significa accettare liberamente i propri desideri e la propria sessualità. In effetti, se una donna ha già un figlio, si sente sulla stessa lunghezza d’onda degli uomini più giovani poiché probabilmente entrambi potrebbero  non  essere intenzionati a creare una  famiglia. Piuttosto con loro  vivono una seconda giovinezza ed escludono una possibile maternità.

“Molte persone- aggiunge- approvano questo tipo di relazione, ma c’è anche chi resta scioccato nel vedere una donna matura accompagnata da un uomo più giovane. Questo avviene in base ad un fenomeno di identificazione. Per  una  madre  potrebbe  essere  difficile  vedere  il proprio  figlio  tra  le  braccia  di  una  donna  più  grande.Sono  molti i pregiudizi che  resistono ancora nonostante l’evoluzione degli usi e costumi della nostra società e queste donne spesso sono viste come  mangiatrici di uomini. Non a caso il termine ‘cougar’ deriva da questa concezione di ‘predatrici che vanno a caccia delle loro prede’.

Un ruolo di primo piano spetta sicuramente ai siti di incontri: “Io penso che sui siti di incontri non esistano limiti, per questo molte donne single li preferiscono per cercare dei  partner di tutte le età senza doversi sentire in  imbarazzo, come invece accade nella vita reale. Le donne mature probabilmente hanno poche possibilità di incontrare e frequentare nel quotidiano degli uomini più giovani e i siti di incontri soddisfano le loro aspettative fornendo loro nuove  opportunità che non avrebbero nella vita di tutti i giorni.  Sono sicura- spiega ancora la psicologa- che molte di loro trovano dei vantaggi ai quali non avrebbero mai pensato prima di iscriversi sul sito di incontri. In cattiva luce? “No, io non credo. Ci sono molti uomini giovani che cercano donne mature, persone che hanno più esperienza in fatto di relazioni sentimentali e sessuali. Non dimentichiamo che la seduzione  e la relazione si stabilisce tra due persone adulte e  consenzienti, quindi non sono le cougar che catturano le loro prede ma bensì sono le prede che si lasciano tentare.

“Molte donne mature si sentono valorizzate nell’avere un compagno più giovane in quanto rispondono chiaramente  ai  suoi  desideri e dimostrano di essere sessualmente  attive,  status  estremamente gratificante nella  nostra società contemporanea. Grazie ad alcune  celebrità come Demi Moore e Madonna essere una cougar non è più una connotazione negativa come qualche anno fa.  Tuttavia, al di là dell’affermazione della loro sessualità, si  tratta dell’affermazione di se stesse. Una donna  matura che  vive una storia d’amore con un uomo più giovane si sente, come  si suol dire, ‘rock’n’roll’ è come una sorta di rivincita con se stessa su tutto ciò che le è stato impedito di vivere  quando era giovane. Si può parlare di seconda giovinezza oppure vederla come una eterna giovinezza”.(Dire)

  • mina vagante

    Forse è vero per quelle che vogliono solo scopare ma le giovani e belle direi che è l’esatto opposto, ovvero la priorità spetta all’affidabilità economica dell’uomo. Io punto sempre alla prima categoria come certe escort http://www.torchemada.net