Rassegna stampa del 6 giugno 2015

Repubblica,p3. Intervista a GIUSEPPE CASTIGLIONE. Il Viminale di Maroni garanti per Odevaine e con lui non ho mai parlato di appalti. Alfano mi ha garantito il suo appoggio, Renzi spero di sentirlo. Comunque non intendo dimettermi Repubblica,p9. Il grande accordo tra coop bianche e rosse. L’appalto da 12milioni per il centro Castelnuovo di Porto sparito […]

Repubblica,p3. Intervista a GIUSEPPE CASTIGLIONE. Il Viminale di Maroni garanti per Odevaine e con lui non ho mai parlato di appalti. Alfano mi ha garantito il suo appoggio, Renzi spero di sentirlo. Comunque non intendo dimettermi

Repubblica,p9. Il grande accordo tra coop bianche e rosse. L’appalto da 12milioni per il centro Castelnuovo di Porto sparito tra il ras della 29 giugno e La Cascina vicina a Cl. Carminati: “l’importante ek mangiarsi un pezzo di caciotta”. I pm: patto tra destra e sinistra per una torta milionaria

Repubblica,p9. E anche la rivale di Buzzi finisce sotto inchiesta. I sospetti sulla titolare della Coop minacciata durante i tumulti di Tor Sapienza: “mai stata a sua disposizione”

Repubblica,p10. Intervista a ZINGARETTI: nessun patto con il clan di Buzzi, il mio braccio destro ne uscira’ pulito.

Repubblica,p10. Intervista a SABELLA: i dirigenti corrotti ancora in Comune, il Parlamento ci dia i poteri per cacciarli

Repubblica,p11. Ostia come laboratorio politico-criminale: Carminati che si allea con il clan Fasciani e alcuni consiglieri comunali capitolini. Ed entrano in conflitto con i piani di Buzzi. Dagli appalti fino agli interessi piu’ sporchi. SOLDI, COCA E AFFARI, la guerra tra bande per spartirsi Roma

Repubblica,p12. Sospeso dopo il Consiglio. Sponda del governo a DE LUCA. Il consulto con Renzi sul vice. Il Viminale in Aula alla Camera indica l’iter per applicare la legge Severino.

Repubblica,p12. Intervista a ROBERTO FICO, M5S: “ma che nomine,non metta piede in Regione”. DE LUCA e’ sospeso automaticamente,non c’e’bisogno di aspettare la proclamazione. La Severino e’ chiara

IL GARANTISTA,prima. FABRIZIO CICCHITTO. Dopo il voto. ‘La destra e’ di Salvini. E il Pd?’

IL GARANTISTA,p 7. GIULIANO CAZZOLA. ‘La timidezza dell’avvocatura e la giustizia creativa della Corte’

Libero,prima. MAURIIO BELPIETRO. Disinformazione. Il minculpop renziano difende il sindaco che piace ai predoni

Libero,prima. Lo scandalo si allarga. Mafia Capitale al governo. Business degli immigrati, indagato il sottosegretario Castiglione (NCD): il ministro Galletti e Cantone lo scaricano. Persino Buzzi e C sbalorditi dalla mancanza di moralita’ dei consiglieri romani. Ma il prefetto NON commissaria

Libero,p4. Intervista a STUCCHI: Orfini sui servizi ha preso un abbaglio. Dopo le accuse del presidente Pd agli 007

Libero,p9. Spunta l’emendamento per evitare a Concira le querele dell’Unita’. Soccorso rosso all’ex direttrice DE GREGORIO.

Libero,p11. Aria di patrimoniale sui pensionati ma graziano i vitalizi

Libero,p13. Platini al posto di Blatter. Il Qatar festeggia comunque.

Libero,p17. Resto gay dopo il corso di rieducazione. Ma non e’ dannoso come scrive Repubblica.

Libero,p24. AD AREZZO RIAPRE IL PALAZZETTO BENUCCI CON LE OPERE DI ERULI. Ad Arezzo, in via della Bicchieraia 17, ha riaperto ieri al pubblico il Palazzetto Benucci. Oltre al megliod elle precedenti edizioni che hanno visto opere di Simeti, Lam, Pignatelli e altri, una sala e’ dedicata ad ERULO ERULI pittore e arazziere. IDA BENUCCI, antiquaria di origini aretine impegnata nell’allestimento della mostra spiega: “Mi piace contaminare Arezzo con un po’ di Roma. Le gallerie BENUCCi di via del Babuino hanno sullo stipite la scritta ERULO ERULI”

Giornale,prima. SALVATORE TRAMONTANO. Questa volta ha ragione il Pd. Loro sono diversi. Sono peggio.

Giornale,prima. CARLO ROSSELLA. Addio a D’Urso senatore del jet set nemico dei villani

Giornale,p4. Sono 4 gli altri sottosegretari nei guai per le spese pazze da consiglieri regionali. Barracciu, Faraone e Dee Filippo sono indagati ma restano in carica. E la Vicari (NCD) e’ accusata di concorso in falso

Giornale,p6. A decidere lo scioglimento sara’ GABRIELLI, l’uomo che consegno’ MINEO a ODEVAINE.

Giornale,p12. Liguria, Toti lavora alla squadra. Spunta una poltrona per Zangrillo

Giornale,p19.Al BENUCCI in bella mostra ERULO ERULI.Eventi ad Arezzo.Ad Arezzo, in via della Bicchieraia 17 riapre il Palazzetto Benucci.Oltre al meglio delle precedenti edizioni che hanno visto operre di Simeti, Picasso,Lam,Pignatelli,Bondi,Fiamma Zagara e De Niro,una sala sara’ interamente dedicata ad ERULO ERULI,pittore e arazziere italiano,figlio del marchese Pio. “Arezzo puo’ dare molto all’arte e alla cultura italiana – ha spiegato BENUCCI antiquaria di origini aretine impegnata nell’allestimento della mostra. Mi piace contaminare Arezzo con unpo’ di Roma. Le gallerie Benucci di Roma di Via del Babuino hanno sullo stipite la scritta ERULO ERULI

IL TEMPO,prima. Milioni al consorzio di Mafia Capitale. Un mese fa i soldi della Prefettura per l’emergenza immigrati a un gruppo di imprese indagato. Mazzette ai consiglieri dopo i maiali nei cassonetti. Le nuove intercettazioni sui politici coinvolti

IL TEMPO,prima. MARIO ZINGARETTI. Pd infetto? No, siamo trasparenti

IL TEMPO,prima. GIORGIA MELONI. Roma non merita Marino.

IL TEMPO,prima. L’Authority su luce e gas. La bolletta scaduta si puo’pagare a rate

IL TEMPO,prima. MASSIMILIANO LENZI. Svenduta la villetta di Meredith. La casa di Perugia dove venne assassinata la ragazza inglese

IL TEMPO,p5. Sicurezza sotto accusa. Linea vecchia e da rifare. Il treno andava a 30 km/h anziche’ 15. Il Comune: puo’essere stato un errore umano

IL TEMPO,p8. Ultimatum Sel: svolta di Marino o a casa. Il Pd fa quadrato intorno al sindaco che non convince pero’ i vendoliani. Il prefetto GABRIELLI sospende i consiglieri: e’ un quadro disarmante. Forza Italia: fuori dal partito Gramazio e Tredicine

IL TEMPO,p9. Esposito commissario Pd di Ostia: “ignazio sei un ufo. Resta al tuo posto. I consiglieri coinvolti si autosospendano”

IL TEMPO,p10. Renzi non sa che fare. Ma sogna MALAGO’ al posto di Marino. Avanti col sindaco aspettando gli sviluppi dell’inchiesta.

IL TEMPO,p11. Lo scrigno elettorale dell’NCD e gli affari opachi del Cara di Mineo. Nella legge di Stabilita’ 3 milioni per il centro immigrati

IL TEMPO,p13. Tremila immigrati alle coop indagate. Il 28 aprile, aggiudicato dalla Prefettura un bando per l’accoglienza. Il costo e’ di 27milioni: nel mirino Tre Fontane e Senis Hospes. Intercettazioni.

IL TEMPO,p15. L’amica della Kyenge vicina al clan. COLOGGI, ex vicecapo di gabinetto del ministro, lavorava per Odevaine. L’accusa: “agevolava” gare d’appalto in cambio di nomine e assunzioni

IL TEMPO,p15. Dall’ex Ama Panzironi. A Visconti e Alemanno 400mila euro. I soldi sarebbero serviti per le elezioni.

IL TEMPO,p17. La Cassazione: “Stamina e’ un pericolo”. Vannoni: “ne prendo atto ma prima o poi la verita’ scientifica sara’ ristabilita”

IL TEMPO,p27. Berlusconi vende ma resta presidente. Bee paga 470milioni per il 48% ddel club. Firmata ieri la bozza dell’accordo definitivo

Qn,p7. Intervista allo scrittore PIETRANGELO BUTTAFUOCO: “magnare e’ meglio che comandare”. “La mia destra, finita in mano ai ricottari”

Corsera,p2-3. Intervista a VLADIMIR PUTIN: stiamo mirando alla parita’ strategica con l’America. Svilupperemo il nostro potenziale offensivo e penseremo a sistemi in grado di superare la difesa antimissilistica degli Usa. Perche’ quando si integrano i Paesi europei e’ considerato normale,ma se noi nello spazio post-sovietico facciamo lo stesso si cerca di interpretarlo come il desiderio della Russia di ricostruire una specie di impero? Tutti i miei partner italiani si lasciavano guidare dagli interessi dell’Italia e del popolo italiano e consideravano che per garantirli nel modo giusto bisogna mantenere buoni rapporti con la Russia. L’Italia spinge il dialogo tra Russia ed Europa: cio’ crea rapporti speciali

Corsera,p5. Tsipras: intesa solo se si taglia il debito. La proposta della Ue: “assurda”. Il premier ellenico chiama Putin. Berlino nega contrasti Merkel-Schauble. Giu’ le Borse.

Corsera,p15. FABRIZIO RONCONE. L’imperscrutabile consigliere D’AUSILIO che rimbalza in tutte le intercettazioni. Parlano di me ma la mia voce non c’e’ mai. Forse c’e’ un errore, io non sono indagato e non sono nemmeno stato perquisito. I sospetti dopo la frase di Buzzi: con l’amico mio capogruppo ci mangiamo Roma

Corsera,p18. Il capo del governo. Per l’Economist ha perso smalto.

Ccorsera,p19. Salvini-industriali, platea fredda (ma non ostile). Le critiche al populismo. Poi il confronto lontano dal palco: presto un incontro con lo staff economico del Carroccio

Corsera,p19. Galan: non rinuncio ai miei diritti, dopo il 15 luglio torno in aula. Io a capo della Commissione? Con me lo Stato ha risparmiato

Corsera,p20. Attacco hacker al governo americano. Rubati i profili di 4milioni di dipendenti federali. La “falla” scoperta soltanto dopo 4 mesi, Washington accusa i pirati di Stato cinesi. Pechino replica: “parole infondate e irresponsabili”

Corsera,p21. Muore in prigione Tareq Aziz. Fu il “volto umano” di Saddam.

Corsera,p22. Frecciarossa 1000, da Roma a Milano in 2 ore e 20

Corsera,p25 BERTINOTTI, l’amico sindacalista: “era caritatevole con i ricchi”

Il Fatto,prima. L’appalto da 100 milioni di euro. L’uomo di Alfano, Gianni Letta e Cl nel business dei profughi. Luca Odevaine, intercettato racconta tutti gli affari loschi legati al Cara di Mineo. Indagato il sottosegretario Castiglione (NCD): Renzi fa il garantista e se lo tiene

Il Fatto,prima. Landini e Rodota’, oggi nasce la Coalizione Sociale (e senza partiti). I politici che non sono stati invitati dicono che non saranno presenti all’evento del leader della Fiom “per rispetto”. Ma da Civati, Fassina e Vendola sono pronti a sostenere la sua iniziativa

Il Fatto,p2. Odevaine confessa: “cosi faccciamo soldi a Mineo”. Racconta gli affari sul centro: dal regalo ai costruttori all’arrivo di NCD.

Il Fatto,p2. Migranti, soldi a Lupi e all’amico Frank. Il braccio destro dell’ex ministro dei Lavori Pubblici medio’ per l’incontro tra la cooperativa e Pizzarotti costruzioni

Il Fatto,p3 la soldatessa Cologgi agli ordini a Palazzo Chigi.

Il Fatto,p3. la linea garantista di Renzi: “l’iindagato Castiglione non si tocca”. Il premier non chiedera’ le dimissioni del sottosegretario Alfaniano. Alfano non e’ disposto a negoziare e il premier non puo’ avanzare pretese: in questi giorni e’ gia’ troppo impegnato a difendere DE LUCA

Il Fatto,p4. L’intervista a SABELLA: Roma, andiamo a casa al prossimo indagato. Qui il problema e’ che potrebbero non esserci piu’ i numeri in Consiglio per colpa di una banda di malfattori. Un danno enorme per la citta’. Ignazio Marino non e’ De Luca.

Il Fatto,p4. “400mila euro ad Alemanno e al suo assessore”. L’ex ad della municipalizzata dei rifiuti accusa:il ras delle coop Buzzi pagava in contanti la campagna elettorale del 2013. Pacchi di banconote consegnati all’esterno dei locali delle fondazioni che fanno capo ai due politici. Altre 20 perquisizioni

Il Fatto,p5. Intervista al prefetto GABRIELLI: non posso escludere lo scioglimento. Qui si e’ permesso di tutto, bislacco che ora si chieda di fare in fretta. Non ho mai detto che non c’e’ mafia. Odevaine? Gli dissi di fare una gara a Mineo e i costi scesero

Il Fatto,p6. Fuga di Santapaola, confronto Pm-Ros. Il maresciallo Scibilia e la toga Canali hanno dato versioni differenti: Di Matteo chiede il faccia a faccia.

Il Fatto,p7. ANTONELLO CAPORALE. Dal grigio dalemiano al fantasy. La svolta del parafulmini Orfini. Domenica sera, mentre perdevano la Liguria, il deputato e il premier si sono sfidati alla playstation. Sui risultati “segreto di Stato”.

Il Fatto,p8. Intervista a CURZIO MALTESE: a sinistra e’ tempo di allearsi con i Cinque Stelle. In Europa voto ormai sempre con loro. Il soggetto che sta nascendo a sinistra del Pd deve puntare a una alleanza con loro per farli governare

Il Fatto,p9. SELVAGGIA LUCARELLI. Fedriga, il prototipo padano creato tra le ampolle e Pontida

Il Fatto,p10. Expo, le cifre segrete che provano il flop.

Avvenire,p7. Gabrielli sospende i 4 consiglieri arrestati. Prima giunta blindata. Il 15 giugno la relazione prefettizia sull’accesso agli atti

Avvenire,p9. Intervista al costituzionalista MIRABELLI: adesso intervenga il Parlamento. Nessuna apertura, ma c’e’ un vuoto normativo. La sentenza della Corte inserisce alcuni paletti che possono essere rigorosi. Ma attenzione alla cultura dello scarto

Messaggero,prima. CARLO NORDIO. Inchiesta e crimini. L’inedito intreccio che devasta la Capitale

Messaggero,prima. Riforma del fisco, la frode resta reato. Si cambia sull’Iva. In arrivo le nuove norme su evasione e sanzioni. Depenalizzato l’omesso versamento dell’imposta. Sul tavolo anche una tassa FLAT per le partite Iva: 15% fisso per i redditi fino a 30mila euro e sconti i primi anni. Possibile maxi consiglio dei ministri il prossimo 16 giugno. Enti Locali, nel decreto anche 520milioni per le detrazioni Tasi

Messaggero,p2. Intervista a CASTIGLIONE: tutto trasparente, non mi dimetto, gli atti vagliati dalla Corte dei Conti mi ero gia’ messo a disposizione dei magistrati se ci sono altre cose da chiarire sono pronto

Messaggero,p7. Cosma, la cassaforte di Carminati. Attraverso una fittizia assegnazione di appalti a questa coop, Buzzi faceva arrivare al Nero un fiume di denaro.

Messaggero,p11. Riforma Rai, torna in ballo l’ipotesi del decreto. Al Senato presentati oltre 300 emendamento al Ddl.BUEMI: “non bisogna rallentare l’iter”

Manifesto,p2. Coalizione sociale, si parte dal basso. Dalle 10 al centro Frentani di Roma via alla due giorni lanciata da Landini. 4 gruppi tematici e poi la plenaria per fissare le proposte a cui dare gambe sul territorio. Domani ci sara’ anche Rodota’.

Manifesto,p4. Renzi salva Castiglione. Alfano obbliga il Pd a essere garantista nei confronti del sottosegretario indagato nell’inchiesta Mafia Capitale

Manifesto,p5. Nuovi guai per DE LUCA, adesso deve rispondere anche di Peculato. La nuova accusa, relativa sempre alla vicenda del termovalorizzatore, arriva dalla Procura di Salerno

Manifesto,p6. Intervista al radicale MAGGI: il sindaco affronti l’affare METRO C. Amministrazione ferma, abbiamo perso mesi in attesa degli arresti. Presto si scoperchiera’ anche questa pentola, il sindaco punti i piedi e si comporti come parte danneggiata

Manifesto,p15. ALBERTO BURGIO. Il rottamatore rottamato dai suoi non elettori. Delusa, arrabbiata, schizoide, costretta a una insostenibile condizione di clandestinita’

Il Foglio,prima. Intervista esclusiva al Foglio. Non vivro’ in ginocchio. Parla Geller, la blogger che l’Isis vuole decapitare. Tutti sono ansiosi di arrendersi, io non lo faro’mai. Non c’e’ scelta. Il silenzio e’ di gran lunga piu’ spaventoso

Il Foglio,prima. Israele e l’Arabia Saudita non si fidano del sostegno di Obama contro l’Iran e ora si organizzano

Il Foglio,prima. S’ode un funesto frusciar di toghe stringersi attorno all’esecutivo. Conseguenze prevedibili degli eccessi da cantonismo

ItaliaOggi,prima. Le sette spie del mobbing. La Corte di Cassazione ha dettagliato i criteri per stabilire quando il lavoratore ha il diritto ad ottenere il risarcimento dei danni subiti dal suo datore di lavoro

ItaliaOggi,p7. Intervista a ORFINI: piazza pulita? Ma dove? E’ uno dei signori della guerra nel Pd della capitale.

ItaliaOggi,p10. Toti ha vinto ma e’ disorientato. Possibile che non capisca che cosa bolle in pentola? Non si e’ ancora insediato alla Regione Liguria e gia’ propone di aggiungere i sottosegretari

ItaliaOggi,p11. Accordo col Pd, Udc all’incasso. 6 eletti e 3 assessori in Marche, Campania e Puglia. La strategia di mollare l’NCD per il Pd in alcune Regioni porta i suoi frutti in poltrone

Sole24ore,prima. ALBERTO QUADRIO CURZIO. Il G7 rilancia la funzione delle parti sociali.

Sole24ore,prima. Ferrari a Wall Street in ottobre. Marchionne; ” se me lo chiedono resto oltre il 2018″. Ipo del 10% di Maranello non prima del 12 ottobre. Alleanze? Si parla con tutti

Stampa,p2. MATTIA FELTRI. I consiglieri comunali arrestati sono i campioni delle preferenze. Pd o Fi l’appartenenza non conta: l’elettorato solido invece si.

Stampa,p3. Renzi conferma la linea garantista. E il Pd fa quadrato. Il premier: “non ci si dimette per un avviso di garanzia”

Stampa,p15. VITTORIO FELTRI e BENIAMINO PAGLIARO tra i vincitori del Premiolino

MF, prima. Borsa. Si balla, ma comprate Italia.

Mattino,prima. L’ingiusta morte in carcere di Tareq Aziz

Mattino,p8. Aggredita e torturata in casa, figlia dell’ex presidente Zinzi.

Corriere dello Sport. Fai la Juve! Metà Milan a Mr Bee entano 480 milioni

Tuttosport. Fate voi i marziani, fondo pagina si apre il Giallo Ventura:se ne va e arriva Sarri?

Monica Macchioni-Dire