Aspettando FameLab: incontro sulla comunicazione della ricerca

Nel corso degli ultimi anni è notevolmente cresciuto il numero di occasioni in cui i ricercatori si trovano a dialogare con il pubblico in contesti informali: i TED talks, gli elevator talks ed i PechaKucha (20 immagini per 20 secondi), sono solo alcuni esempi di come la sintesi combinata alla precisione e alla visibilità possono […]

Nel corso degli ultimi anni è notevolmente cresciuto il numero di occasioni in cui i ricercatori si trovano a dialogare con il pubblico in contesti informali: i TED talks, gli elevator talks ed i PechaKucha (20 immagini per 20 secondi), sono solo alcuni esempi di come la sintesi combinata alla precisione e alla visibilità possono offrire una certa abilità comunicativa ai ricercatori che mirano a coinvolgere in modo efficace diverse tipologie di pubblico.

Nell’incontro che si terrà martedì 8 marzo alle 14.30 presso l’Aula Magna del GSSI, verrà illustrato e discusso un esempio particolare di questi formati: FameLab (www.famelab-italy.it).

FameLab prevede la presentazione di un contenuto scientifico ad un pubblico generale in 3 minuti e senza l’uso di immagini.

La selezione locale per FameLab 2016 si svolgerà a L’Aquila il 16 Marzo presso l’Auditorium del Parco.

Le opportunità e le sfide di questo genere di competizione saranno discusse con Leonardo Alfonsi, comunicatore della scienza e coordinatore di FameLab Italia, e con Luca Serani, attore e “performing coach”.

Ai partecipanti verranno presentati una serie di esempi utili a sviluppare un efficace talk, facendo loro vivere l’atmosfera di un evento di comunicazione.

L’incontro è aperto a tutti e rivolto principalmente a studenti universitari e ricercatori di Istituzioni pubbliche e private.