Rassegna stampa del 12 agosto 2016

IL TEMPO,prima. GIORGIO SPAZIANI TESTA Presidente di Confedilizia. Ora tuteliamo anche i privati IL TEMPO,prima. Giorni contati per i furbetti di Affittopoli. Elenchi on line. A settembre l’Ater rendera’ pubblici canoni, contratti e morosita’. Nel mirino partiti, sindacati e associazioni che non hanno ancora pagato i debiti IL TEMPO,prima. Ecco la Rai che sognano gli […]

IL TEMPO,prima. GIORGIO SPAZIANI TESTA Presidente di Confedilizia. Ora tuteliamo anche i privati

IL TEMPO,prima. Giorni contati per i furbetti di Affittopoli. Elenchi on line. A settembre l’Ater rendera’ pubblici canoni, contratti e morosita’. Nel mirino partiti, sindacati e associazioni che non hanno ancora pagato i debiti

IL TEMPO,prima. Ecco la Rai che sognano gli italiani. Le richieste dei cittadini: niente canone e stop alle epurazioni

IL TEMPO,p7. FRANCESCA MUSACCHIO. Traghetti e navi. L’allerta raddoppia. L’Italia teme attentati terroristici nei porti. Sale a 2 il livello di sicurezza. A tre giorni da Ferragosto controlli piu’ serrati su merci e passeggeri. Mercoledi la circolare firmata dal comandante generale della Guardia costiera

IL TEMPO,p7. L’Isis perde Sirte. Gentiloni: riapriremo l’ambasciata. L’annuncio del capo del consiglio presidenziale Serraj: la liberazione totale e’ molto vicina. Perrone ambasciatore. Ma prima la stabilizzazione

IL TEMPO,p9. Sequestrata la moschea “esplosiva”. Buttavano giu’ le pareti mettendo a rischio la sicurezza di un palazzo in periferia. Lavori abusivi in un condominio a Ponte di Nona. I vigili urbani mettono i sigilli. Ma l’imam protesta

IL TEMPO,p9. Migranti di passaggio. Identificazioni e proteste. Nella tendopoli in 300 da Eritrea, Etiopia e Sudan. La rabbia dei residenti: basta degrado e insicurezza

IL TEMPO,p10. Il delitto MORO riparte da una auto. Strage di Via Fani. A quasi 40 anni la Procura di Roma apre un nuovo fascicolo di reato

IL TEMPO,p12. Con la Raggi rispunta il GRAB (bocciato) di Marino. La realizzazione del Grande Raccordo Anulare delle Biciclette era il chiodo fisso dell’ex sindaco dem

IL TEMPO,p12. Un coro di NO ai rifiuti di Roma. Rivolta dei Comuni e delle Regioni ad accogliere il surplus capitolino

IL TEMPO,p17. Enrico Lucci lascia Le Iene e approda in Rai

IL FATTO,prima. Renzi e’ nei guai: per salvarsi deve trovare 16milioni di Si

IL FATTO,prima. Intervista a DARIO FO: solo gli stupidi temono la satira. Vignetta bellissima,ma la satira e’ fatta per le persone intelligenti

IL FATTO,p10. Puglia, per il gasdotto Tap bisogna abbattere gli Ulivi

IL FATTO,p15. Intervista a GIANFRANCO AMENDOLA, ex pm, padre dell’eco-diritto: Roma 2024? C’e’ un enorme problema ambientale in citta’. Le difese dall’inquinamento sono fragili. La Capitale deve tornare innanzitutto una citta’ normale, dove i bus funzionano e la spazzatura viene raccolta regolarmente

Repubblica,prima. Le guerre di Aleppo e Sirte. Nelle strade della citta’ siriana assediata. Salta la tregua. Assad usa armi chimiche

Repubblica,prima. NORBERTO FUENTES. Il mio Fidel 90 anni di sogni, segreti e solitudine. Ho conosciuto un gigante nascosto dietro cortine di eroismo e imbrogli

Repubblica,p4. Piu’ controlli nei porti. “Un passeggero su due”. E arrivano le code. Innalzato il livello di sicurezza anti-attentati dopo gli allarmi sui foreign fighters

Repubblica,p8. Il dissidente iraniano: “se l’Italia mi estrada sono un uomo morto”. La rabbia del blogger arrestato a Lecco e scarcerato ieri. “Una vergogna mettermi in cella su ordine del regime”

Repubblica,p10. Parisi e la costituente rivolta in Forza Italia. “Via impraticabile”. Il gelo dei colonnelli sulla proposta del leader scelto da Berlusconi. Brunetta il piu’ duro: “sta sognando”

Repubblica,p10. CARMELO LOPAPA. Addio alla politica, PASSERA LIQUIDA IL SUO PARTITO. Deluso dai risultati e dalla mancata investitura del Cavaliere: l’ex banchiere e ministro “cede” Italia Unica a QUAGLIARIELLO. Chiusi tutti i contratti con i dirigenti-dipendenti. Nella maxi sede di Roma sono rimasti (a tempo) solo in 4. Quel poco che resta verra’ inglobato alla formazione dell’ex senatore NCD: sara’ un congiunzione dolce

Repubblica,p21. Furti, omicidi, rapine, il passo indietro della criminalita’. Il Viminale: numeri in calo nei primi mesi dell’anno. I sindacati: ma con i tagli scende anche il contrasto

Repubblica,p32. FRANCO DEBENEDETTI. La grande crisi delle banche e l’illusione dello stato imprenditore. Il nostro sistema di credito e’ segnato dal peso sbagliato del pubblico

Repubblica,p33. STEFANO RODOTA’. Se la democrazia si separa dai diritti. Gli effettti del fallito golpe in Turchia confermano questa tendenza

Corsera,prima. GIAN ANTONIO STELLA. Le due Italie della maturita’.

Corsera,prima. Pensioni, cosi cambiano le regole. Nannicini: la quattordicesima potrebbe essere estesa a chi ha assegni fino a mille euro. Flessibilita’ in uscita senza penalizzazioni per i lavoratori bisognosi

Corsera,p6. Il poliziotto di Ventimiglia: distacco e autocontrollo, cosi evito le provocazioni. Vengono da luoghi sventurati e in maggioranza sono persone buone

Corsera,p9. I carichi spediti in Bulgaria. La citta’ gestisce in proprio soltanto 1 sacchetto su 3. Il 64% della spazzatura anche se trattata deve andare fuori

Corsera,p11. Intervista a VASCO ERRANI: dialoghi con chi dice NO. Un contributo al governo? Sono pronto a darlo. La minoranza. Speranza leader? La guida per il congresso va costruita partendo da un impianto politico. La legge elettorale. Dire che l’Italicum non c’entra niente con la riforma non convince. Alle feste sento disagio

Corsera,p11. Renzi e l’obiettivo dell’affluenza al 60%. Per Palazzo Chigi oltre quella quota il Si passera’ certamente. E si punta sui 3 elettori su 10 indecisi. Il premier vuole una lunga campagna per spiegare i contenuti: sull’Italicum NO a provocazioni

Corsera,p12. Prezzi ancora giu’, a luglio calo dello 0,1%. L’Italia resta in deflazione, attesi per oggi i dati sull’andamento del Prodotto interno lordo. Milano la citta’ che guida i ribassi, il costo della vita cresce di piu’ a Palermo e Livorno

Corsera,p14. Accoltella l’ex compagna. Finisce in carcere l’eroe decorato di Nizza. Si era lanciato contro l’attentatore, la citta’ l’ha premiato.

Corsera,p22. Le due Italie della Maturita’. Se i dossier di valutazione raccontano un’altra scuola. Diplomati col massimo dei voti nelle regioni con punteggi piu’ bassi

Corsera,p24. Barcellona e l’appello ai cittadini-spia: diteci chi affitta casa e non e’ in regola. In un mese 400 denunce dopo la rivolta per i troppi turisti.

Qn,p10. Nencini attacca il fronte del NO: “ha riunito Berlusconi e D’Alema”. Spieghiamo i vantaggi della riforma

Qn,p10. Sinistra Pd in cerca di un leader. Divisa anche sulla Berlinguer. Cuperlo apre, Speranza chiude. Torna la sindrome di Cofferati

Qn,p15. Ambiente, l’ultimatum di Galletti. Usate i finanziamenti o lo faro’ io.

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Monopolio malvivente. Lo Stato produce e vende le sigarette. Poi le criminalizza

Libero,prima. FRANCO BECHIS. La moneta del disastro. Piu’euro uguale piu’ disoccupazione. Ecco le prove

Libero,prima. Governo sciapo, Italia salata. Benzina piu’ cara d’Europa. Paghiamo il carburante il 10% in piu’ dei tedeschi, il 20% in piu’ dei francesi e il 30% in piu’ degli austriaci. Dal 2012 il prezzo del petrolio e’ calato del 70% ma alla pompa e’ sceso solo del 20%. Ovvio, per 2/3 e’ fatto di tasse e accise

Libero,p5. GIORGIA MELONI. L’Europa pensa a difendersi con misure eccezionali. Ma contro il “populismo”

Libero,p5. Altri mille militari italiani pronti a partire per la Libia. Sul tavolo di Renzi i progetti di un ampliamento della missione per sostenere il governo di Serraj e proteggere i pozzi petroliferi. Ma serve l’OK del Parlamento

Libero,p8. SOUAD SBAI. Secondo la madre di Hina sua figlia non mori’ per l’islam. La mamma della pakistana uccisa perche’ viveva all’occidentale perdona il marito che l’aveva sepolta in giardino: “non ha agito per motivi religiosi, solo per rabbia”

Libero,p12. Forzisti critici e Salvini fanno asse contro Parisi. Ma il partito lo difende. L’ex candidato sindaco propone un’assemblea costituente dopo il referendum. Fi si divide. Col manager molti big ed ex ministri

Libero,p14. Il giudice non scrive la sentenza, SABRINA MISSERI sara’ liberata. Le motivazioni non sono state depositate. La cugina di Sarah attendera’ la Cassazione a casa. Il legale Coppi: un ritardo che ci ostacola nel dimostrare l’innocenza della nostra assistita

Mattino,prima. Appello di DE VINCENTI al sindaco: basta NO su Patto e Bagnoli. Il sottosegretario a Palazzo Chigi: collaboriamo per i cittadini

Mattino,p5. Forze speciali, le missioni in incognito degli “snipers” italiani nel mondo

Stampa,prima. GIAMPIERO MASSOLO. Missioni segrete ma legali

Stampa,prima. Renzi ai militari: pericoli mai visti. Sale l’allerta lungo le coste, piu’ controlli per il timore dell’arrivo di jihadisti in fuga da Sirte

Stampa,p7. CASINI: “la pace tra Russia e Turchia aiuta tutti”

Stampa,p8. Intervista a CERRONI: nessun conflitto di interessi. A Roma ho visto ben di peggio. L’idea di coinvolgere Acea non e’ di questi giorni. Caltagirone? Ci siamo incontrati. Raggi e’ nella fase di rodaggio di chi vuole comprendere prima di proporre soluzioni

Stampa,p9. Da Berlinguer a Pisapia, caccia l Papa straniero per tentare la scalata al Pd. La minoranza del partito cerca un esterno da contrapporre a Renzi. L’ex direttrice del Tg3 favorita, si guarda anche a SANTORO e SAVIANO

Stampa,p9. Intervista ad ALESSIA MORANI. Su riforme e Italicum modifiche condivise. Matteo e’ l’unico leader

Stampa,p10. AMEDEO LA MATTINA. I NO vanno in vacanza. I Si hanno 600mila euro per ribaltare la partita. Chi non vuole la riforma avanti nei pronostici. Ma i renziani sembrano i meglio organizzati

Stampa,p11. Attacca il premier e scorda la Costituzione. Il Dibba tour tra i turisti tedeschi del lago. Il grillino Di Battista parla di scuola, banche e trasformisti,non della riforma

Stampa,p11. Intervista alla sondaggista GHISLERI. Renzi sta spersonalizzando e gira la campagna su Boschi. Ma peseranno pensioni e fisco

Stampa,p12. I 90anni di FIDEL, il mito e’ sbiadito. Cuba non e’ piu’ sua. Da 10 anni lontano dal potere,ma Castro non fa autocritica

Giornale,prima. Effetto Europa. Ora ti fanno pagare per mettere i soldi in banca

Giornale,p3. Renzi e’ nella bufera. E ora pensa di imporre il segreto di Stato. Dopo la fuga di notizie sulla guerra in Libia il premier vuole blindare le operazioni

Giornale,p8. FRANCESCO CRAMER. Parisi mette i paletti: Linea dura sul NO e niente larghe intese. Con una lettera a Repubblica il manager chiarisce la linea. Costituente, ecco i primi si

Giornale,p9. Da Londra un assist a Renzi. Fronda divisa sulla Berlinguer. Il Financial Times avverte: referendum, conseguenze gravi se vince il NO. L’opposizione insiste: ora la data.

Giornale,p10. E la moglie di Franceschini inciampa sul congiuntivo: “se questi fatti avrebbero….”

Giornale,p11. Assange sara’ interrogato: e’ l’ora della verita’. Il fondatore di Wikileaks sentito nell’ambasciata ecuadoriana dove e’ recluso da 6 anni

Giornale,p13. La dura legge dei fedifraghi: e’ reato fingere di essere single. Confermata la condanna a un uomo che aveva conquistato una donna dicendo di essere divorziato

Messaggero,prima. Intervista al capo della Polizia Gabrielli. Piu’ reparti speciali nelle citta’. Contro il terrorismo intelligence e prevenzione. Intensificati anche i controlli nei porti. Ma la prima risposta ek non cambiare i nostri stili di vita

Messaggero,p7. Intervista a GIAN LUCA GALLETTI: l’emergenza si ferma solo con idee credibili. In momenti difficili la solidarieta’ tra Regioni ci deve essere. Ma e’ arduo difendere chi non ha proposte serie.

L’Unita’,prima. GRAZIANO DEL RIO. Cura del ferro per l’Italia.

L’Unita’,p4. Intervista a MARIO MORCONE/ accoglienza diffusa e rimpatri forzati. Il prefetto gestisce dal 2014 l’accoglienza in Italia. Non c’e’ una emergenza sbarchi. Ci sono pero’ 45mila stranieri in piu’. E’ fondamentale che tutti gli 8mila comuni prendano parte al piano dell’Anci. Due-tre stranieri ogni mille abitanti
Le mail ti raggiungono ovunque con BlackBerry® from Vodafone!

Monica Macchioni-Dire