Teatro e musica antica per le serate di “Anversa Estate”

Teatro e musica antica per le serate di “Anversa Estate”. Questa sera, alle 21.15, in piazza Belprato, il gruppo teatrale “Briganti di Cartore” presenta “Michelina Di Cesare, brigantessa per amore”, testi e regia di Giuseppe Ranucci, musiche di Massimiliano Stefanelli. Lo spettacolo prevede un’alternanza di monologhi, scene e canti, che ricostruiscono la storia della brigantessa […]

Teatro e musica antica per le serate di “Anversa Estate”. Questa sera, alle 21.15, in piazza Belprato, il gruppo teatrale “Briganti di Cartore” presenta “Michelina Di Cesare, brigantessa per amore”, testi e regia di Giuseppe Ranucci, musiche di Massimiliano Stefanelli.

Lo spettacolo prevede un’alternanza di monologhi, scene e canti, che ricostruiscono la storia della brigantessa piu’ famosa d’Italia. Domani, sempre alle 21.15, sotto, nella Chiesa di San Marcello l’Ensemble Labirinto Armonico esegue un concerto di musica antica con musiche di Alessandro Scarlatti. Esecutori: A. Meggetto (traversiere), P. Mencattini (violino Barocco), M. Navarri (violino barocco), G. Di Ilio (violoncello barocco), S. Di Giuseppe (cembalo).

L’Ensemble suona con strumenti barocchi d’epoca del XVII e XVIII secolo o copie fedelmente riprodotte da maestri liutai italiani. Il complesso di musica antica fondato dal violinista Pierluigi Mencattini ha conseguito prestigiosi riconoscimenti ed ha al suo attivo numerosi concerti in Italia e all’estero. Entrambi gli appuntamenti sono sotto l’egida del Parco Letterario G. D’Annunzio.