Una settimana di iniziative a favore della crescita e dell’occupazione

In Val d’Aosta, dal 3 al 7 ottobre 2016, si svolgerà la settimana a “favore della crescita e dell’occupazione nel nome dell’Europa”.  La manifestazione è articolata in 4 eventi, suddivisi in diverse giornate in base ai diversi destinatari delle azioni previste dal Programma Investimenti in favore della Crescita e dell’Occupazione del Fondo sociale europeo– dichiara l’Assessore […]

In Val d’Aosta, dal 3 al 7 ottobre 2016, si svolgerà la settimana a “favore della crescita e dell’occupazione nel nome dell’Europa”.  La manifestazione è articolata in 4 eventi, suddivisi in diverse giornate in base ai diversi destinatari delle azioni previste dal Programma Investimenti in favore della Crescita e dell’Occupazione del Fondo sociale europeo– dichiara l’Assessore regionale alle Attività produttive della VdA Raimondo Donzel – .Sarà questa una settimana importante per riconfermare, al centro dell’azione politico-amministrativa, le politiche attive del lavoro, anche attraverso un confronto con altre regioni italiane e con esperienze di confine, rafforzando l’obiettivo di saldarle in modo efficace alle politiche di sviluppo regionale ed europeo.

L’evento sarà così sviluppato

  • Il 3 ed il 6 ottobre avranno luogo le JOURNÉES DES MÉTIERS DU TOURISME, rivolte ai lavoratori disoccupati e finalizzate all’incontro tra la domanda e l’offerta di lavoro stagionale. Il 3 ottobre verranno accolti i lavoratori che potranno aderire alle offerte di lavoro e prenotare i colloqui di selezione che si svolgeranno nella mattinata del 6 ottobre. Grazie ad una collaborazione con il Pole Emploi di Annecy, inoltre, sarà possibile partecipare alle opportunità previste dal 6 al 14 ottobre nel corso del Salon en ligne, ovvero colloqui di selezione tramite skype, riservato ai lavoratori che possiedono una discreta padronanza della lingua francese.
  • Il 5 ottobre  si svolgerà il 3° incontro nazionale sulle politiche del lavoro dal titolo IL LAVORO DEI GIOVANI: ORIENTAMENTO AL LAVORO, PLACEMENT POST DIPLOMA, LO SCOUTING DELLA DOMANDA, ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO E GARANZIA GIOVANI. Il convegno proposto vuole essere un’occasione di confronto, scambio di buone prassi ed approfondimento tra operatori delle regioni e province autonome italiane, estese anche a quanti operano nel mercato del lavoro regionale.
  • Il 6 ottobre è prevista una giornata interamente dedicata ai giovani disoccupati e agli studenti, dal titolo GIOVANI E LAVORO ALL’ESTERO: I SERVIZI EURES E IL PROGRAMMA EURODYSSÉE; condotta dagli operatori dei Programmi Europei Eures ed Eurodyssée di varie regioni italiane e francesi e si articolerà in una serie di workshop sulle opportunità di tirocinio e di lavoro in Europa, con la partecipazioni di giovani testimoni che hanno preso parte alle iniziative precedenti.
  • Infine il 7 ottobre, sarà possibile per tutti i cittadini ed i lavoratori disoccupati incontrare in appositi stand operatori dei servizi al lavoro, Eures ed Eurodyssée e del Fondo Sociale Europeo.