Terremoto Amatrice, Pirozzi: “Sento che ci stanno abbandonando”

Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, in aula a Montecitorio ha detto: “Quando mi dicevano ‘vedrai che quando si spengono le luci dei riflettori ti abbondaneranno’, io restavo esterreffatto. Dicevo ‘non e’ possibile’. Ma poi passano due mesi e io oggi ho problemi di viabilita’ perche’ non si capisce chi deve fare cosa e come lo […]

Sergio Pirozzi, sindaco di Amatrice, in aula a Montecitorio ha detto: “Quando mi dicevano ‘vedrai che quando si spengono le luci dei riflettori ti abbondaneranno’, io restavo esterreffatto. Dicevo ‘non e’ possibile’. Ma poi passano due mesi e io oggi ho problemi di viabilita’ perche’ non si capisce chi deve fare cosa e come lo deve fare. Io ho la sensazione che forse qualcuno ci sta abbandonando”. 

Pirozzi aggiunge: “Ma io sono sicuro che non sara’ cosi’ altrimenti questi borghi non torneranno piu’ a vivere. Ci vuole una ‘no tax area’, non si dovranno pagare le tasse in queste aree del terremoto. E’ l’unica maniera per rilanciare l’economia e la speranza in queste aree, perche’ la gente che va via, altrimenti, non torna”.