Rassegna stampa del 27 Marzo 2017

IL TEMPO,prima. Roma senza capitale. Pil giu’, consumi che non ripartono,investimenti al palo: radiografia di un declino. Da Almaviva a Sky, aziende in fuga al Nord: avanti cosi e resteranno solo i ministeri IL TEMPO,p3. Da Sky a Mediaset, tutti in fuga al Nord. Manca un progetto di sviluppo, le aziende vanno nei territori piu’ […]

IL TEMPO,prima. Roma senza capitale. Pil giu’, consumi che non ripartono,investimenti al palo: radiografia di un declino. Da Almaviva a Sky, aziende in fuga al Nord: avanti cosi e resteranno solo i ministeri

IL TEMPO,p3. Da Sky a Mediaset, tutti in fuga al Nord. Manca un progetto di sviluppo, le aziende vanno nei territori piu’ efficienti. Chiusi i call center di Almaviva. Il sindaco di Milano vuole un pezzo di Rai. Stadio della Roma. Il presidente Pallotta ha detto: se non si fa, me ne vado

IL TEMPO,p5. L’Ape di Poletti ha le ruote gia’ bucate. Sondaggio choc. I dati confermano il fallimento dell’operazione flessibilitaa’. Interessati solo 3 su 10. E solo una minoranza (il 6%) e’ certo di utilizzarla.

IL TEMPO,p5. Piu’ educazione finanziaria per non ripetere gli errori del passato

IL TEMPO,p6. Letta con Orlando. Matteo non sta sereno. L’ex premier rottamato da Renzi rompe gli indugi e annuncia il voto al Guardasigilli. Un altro big del Pd che va contro il leader. Che in vista dei gazebo inizia a tremare

IL TEMPO,p6. Don Ciotti deve scusarsi coi massoni: “un equivoco,non ce l’avevo col Goi”. La retromarcia del fondatore di Libera dopo gli attacchi ai confratelli: “mi riferivo alla logge occulte”. Spero in un incontro a breve per discutere senza pregiudizi. Infiltrazioni. Per le associazioni e’ importante vigilare al proprio interno

IL TEMPO,p7m cura Giggino: vedi Napoli e poi okkupi. Da quando DE MAGISTRIS e’ in carica i centri sociali si sono impossessati di 24 immobili. Fratelli d’Italia insorge e porta il dossier alla Procura: “quando ci rimette il Comune?”

IL TEMPO,p8. Intervista a ROBERTO CASTELLI. Mediare tra Bossi e Salvini? Fu peggio tra Silvio e i pm. Che fatica gestire da Via Arenula la guerra tra le toghe e l’ex premier. Umberto e Matteo? Sono meno diversi di quanto sembra.

IL TEMPO,p9. Nel dubbio, dai la colpa all’effetto serra. Al Gore: Brexit causata dal riscaldamento globale. Se lo dice lui che e’ un Nobel… Ma non e’solo: i cambiamenti climatici accusati anche per Isis, squali e uragani.

IL TEMPO,p10. FRANCESCA MUSACCHIO. I black flop finiscono a darsele da soli. Giornata tesa sui forum d’area all’indomani del fallimento del corteo romano. Accuse a chi e’ stato a casa e critiche ai capi che si sono fatti beffare dalla polizia

IL TEMPO,p10. MARA CARFAGNA. La prevenzione e’ stata l’arma vincente contro i violenti

IL TEMPO,p11. La mafia diventa un tour organizzato. Un’agenzia siciliana offre visite guidate nei luoghi simbolo delle cosche. Dopo Cogne, Avetrana e Giglio il turismo dell’orrore non conosce crisi.

IL TEMPO,p12. La top ten delle detenzioni ingiuste. A Napoli la maglia nera degli innocenti in cella. Seguono Catanzaro e Catania. Roma e’ al settimo posto della “classifica” con quasi due milioni di risarcimenti. Nella Capitalem gli innocenti in galera sono stati sessantanove.

IL TEMPO,p12. Innocenti in cella per decenni. I casi piu’ clamorosi di errori giudiziari, da Giuseppe Gulotta a Vittorio Emanuele di Savoia

IL TEMPO,p13. Il ministro dell’Interno inglese dopo l’attacco a Londra. L’intelligence deve poter spiare anche i messaggi di WhatsApp

IL TEMPO,p13. Intervista di FRANCESCA MUSACCHIO all’imam di PERUGIA ABDEL QADER: estremisti anche tra di noi. Ma se li becchiamo sono dolori. Abbiamo la nostra rete di controllo.

IL TEMPO,p19. Importante volume realizzato grazie alla Fondazione Terzo Pilastro Italia e nel Mediterraneo. Umberto Boccioni, il genio futurista. A 100 anni dalla morte un catalogo delle sue opere firmato da due storici dell’arte: Calvesi e Dambruoso

IL FATTO,prima. Minzo abusivo, ecco le carte. Il Pg parla chiaro: gia’ 16 mesi fa doveva mollare il Senato e scontare la pena

IL FATTO,prima. Minzo abusivo, ecco le carte. Il Pg parla chiaro: gia’ 16 mesi fa doveva mollare il Senato e scontare la pena. E’ stato salvato dall’aula di Palazzo Madama il 16 marzo scorso, ma e’ condannato dal 12 novembre 2015 e dunque da quel giorno e’ interdetto dai pubblici uffici percjek ha ottenuto la sospensione della pena principale (2 anni e 6mesi) e non di quella accessoria

IL FATTO,prima. Strage a Mosul: scuse dagli Usa,ma ci sono anche i caccia italiani

IL FATTO,p2. Va in piazza contro la corruzione. Arrestato Navalny, rivale di Putin

IL FATTO,p8. PARMA, tutti contro tutti nel salotto che ha paura. Molto si gioca sul tema migranti: non a casa Salvini e’ calato pochi giorni fa urlando contro i profughi in citta’
Sognano lo sgambetto al “traditore” ma sono spaccati come una mela e non hanno ancora un candidato

Libero,prima. Le banche rubano le case dei poveri. E il mercato immobiliare crollera’ ancora. A causa dei mutui non pagati stanno per essere messe all’asta 450mila abitazioni. Nulla dei soldi versati per salvare gli istituti sara’ usato a vantaggio dei piccoli debitori

Libero,prima. Intervista di FAUSTO CARIOTI a SESTINO GIACOMONI. Cosa pensa l’uomo che consiglia Silvio. L’uomo che sussurra a Berlusconi svela il piano del Cav per vincere. Niente tasse sulla casa, sulla prima auto e zero imposte di successione, il nostro obiettivo e’ l’aliquota unica al 20%. La mia vita accanto a Silvio

Libero,p8. Potenza del referendum. Centrodestra unito al voto. Gli “schei” che evaporano verso Roma, la burocrazia e le tasse: la coalizione riparte dalla campagna indipendentista. E trova l’accordo a Padova e Verona

Libero,p9. Tutti con Orlando i generali del Pd. Infatti vince Renzi. Anche Letta si schiera con il ministro in vista del congresso. Ma nelle prime rivelazioni il Rottamatore prende il pargo

Libero,p10. “Banche islamiche a Torino”. E dicono che l’Appendino e’ brava. L’idea del sindaco: servono nuovi istituti conformi ai principi della sharia. Cosi i musulmani sarebbero incoraggiati a comprare immobili in Italia

Libero,p20. Intervista a MOGGI: se incastrano Agnelli come hanno fatto con me stavolta crolla il calcio. Non e’ vero che ero amico del Milan, Galliani me ne ha tirate di fregature, Berlusconi doveva vendere prima. Ma con la figlia Barbara si e’ incasinato

Repubblica,prima. La repressione di Putin. Russia, pugno di ferro sulla protesta delle cento citta’: a Mosca fermate piu’ di 900 persone. In carcere l’icona anti-corruzione Navalnyj: i ladri vogliono arrestarci, ma siamo milioni

Repubblica,p3. La svolta di Aleksej ja portato in piazza i criceti del computer contro il Cremlino. Putin critica i ragazzi che girano a vuoto su una ruota fuori asse rispetto alla realta’: ma era un attacco tardivo, con 70 milioni di russi connessi

Repubblica,p9. Rai, l’allarme del governo. Il tetto sui compensi mette a rischio le fiction. Il limite dei 240mila euro annui riguarda anche le star. Da Montalbano a don Matteo, le serie tv che possono saltare

Repubblica,p10. Nel Pd e’ sfida sulla Ue. Renzi: non funziona. E Letta vota Orlando. L’ex premier contro Bruxelles: “non basta la delegazioncina a Norcia”. Resta alta la tensione con Padoan sulla manovra. Speranza (MDP) replica sulla caccia alle poltrone: a quelle pensa chi ha fatto le nomine.

Repubblica,p10. Minniti ora piace a destra e divide la sinistra

Repubblica,p10. La lezione di Andreatta contro gli euroscettici. Dieci anni fa la morte dello statisti, tra i padri dell’Ulivo, che gia’ nel 1900 ipotizzo’ una unione a due velocita’. Ma intui anche che gli squilibri tra le nazioni andavano risolti con il realismo e non con l’utopia

Repubblica,p11. CARMELO LOPAPA. “Serve un moderato”. Tentazione Berlusconi. Calenda candidato del centrodestra. Il ministro e’ in rotta con Renzi e non intende entrare nel Pd. Il Cavaliere pensa a lui se non decolla l’intesa con la Lega. Paolo Romani e’ stato visto piu’ volte nella sede del ministero. Anche Confalonieri lo stima

Repubblica,p12. Susanna alla guerra del Psoe. Conquistero’ il partito e poi tutta la Spagna.

Repubblica,p13. Effetto jihad sulle elezioni. A Nizza dopo la strage del Tir ora l’indottrinamento fa paura

Repubblica,p14. La rivincita di Anis. Da clandestino in Italia a star del rap in Tunisia. A 12 anni e’ arrivato nascosto in un camion. Le sue canzoni bilingue hanno ora milioni di fan.

Repubblica Roma, prima. Atac, rogo continuo altro mezzo a fuoco filobus gia’ a rischio. Sesto incendio in tre mesi: brucia una vettura sulla Tuscolana, le nuove tratte pronte a partire ma la linea elettrica non c’e’

Stampa,prima. GIAMPIERO MASSOLO. Per reagire l’Occidente deve unirsi

Stampa,prima. Il pugno di Putin sugli oppositori: settecento arresti. Il dissidente Navalny fra i fermati nelle manifestazioni anti corruzione

Stampa,p2. Intervista a SALVINI: la polizia ha fatto bene a intervenire. La manifestazione non era autorizzata. Una montatura, 6 mesi fa si e’ votato democraticamente. Ho fatto una ricerca e ho scoperto che il blogger anti-Putin secondo le stime avrebbe solo il 3%

Stampa, p5.intervista alla ministra DATI. In Francia clima difficile ma la soluzione non sara’ la demagogia.

Stampa,p7. In prima linea nella battaglia di Mosul tra il fuoco incrociata dei cecchini dell’Isis

Stampa,p8. Il caso degli arretrati Imu. Sui rimborsi ai Comuni il governo prende tempo

Stampa,p9. PD,  Renzi vince in fabbrica ma e’ scontro sull’affluenza. Timori sul voto a Roma. Al congresso Letta votera’ Orlando, “sa unire”

Stampa,p9. La protesta di DE MAGISTRIS (e Varoufakis). Disobbenire al decreto Minniti. Non reprimo l’emarginazione, il Daspo a chi ha troppo potere

Corsera,prima. Cosi la manovra divide il Pd e i ministri tecnici.

Corsera,prima. La pillola dei 5 giorni dopo: aumento record di vendite. Se ne compra una ogni due minuti, 15 volte piu’ del 2014

Corsera,p2. Intervista a GOZI: dal patto di Roma un’avanguardia di Paesi. Ora ripensiamo il bilancio

Corsera,p6. Angelo Panebianco: l’ombra di Mosca l’Unione divisa e’ la sua arma in piu’

Corsera,p14. A Merkel il primo match elettorale. La Saar frena le speranze di Schulz

Giornale,prima. Pensioni, le nuove regole. Addio anticipato, lavori usuranti, contributi statali: arrivano i decreti. E senza voucher abbiamo perso 300mila posti di lavoro

Giornale,p4. Lotti fa la fine della Moretti. Il Pd scivola sulle false scuse

Giornale,p5. FRANCESCO CRAMER. Le giravolte di Salvini su Papa e immigrati fanno irritare i leghisti. Critiche dai padani doc per le frasi buoniste da Lampedusa e per l’apertura al Pontefice

Giornale,p5. Berlusconi federatore tra Popolari e alleati sovranisti. Il leader azzurro mercoledi a Malta per il summit Ppe ma rinsalda l’asse con Lega e Fdi

Qn,p6. Letta attacca Renzi sull’Europa. “Hai sprecato la flessibilita’”

Messaggero,prima. Renzi: assegno Ue ai disoccupati

Messaggero,p3. Intervista a FEDERICA MOGHERINI: unione indispensabile dopo Brexit alibi finiti. Si e’ rotto un tabu’, se non ti piace esci ma ora se resti devi crederci. L’europa nuovo riferimento per chi lo ha perso a Washington

Messaggero,p9. La Bulgaria rimane fedele all’Europa sconfitti i socialisti vicini al Cremlino

Messaggero,p10. Pd, il ritorno di  letta: sosterro’ Orlando. Scontro sull’affluenza.

Mattino,p3. Intervista a TREMONTI: cosi il Sud e’ affidato a Bruxelles. Fallimento anche sulla globalizzazione

Mattino,p3. Intervista a GOZI: ora c’e’ la strada per l’Unione sociale. Sul Fiscal Compact l’Italia e’ in trincea.

Monica Macchioni-Dire