Meteo, Italia a due volti: caldo al Sud, piogge al Nord

Italia a due volti: al Nord non mancheranno nuovi episodi di instabilità, con temporali non soltanto sulle Alpi, ma anche in pianura, mentre il Centrosud resterà sotto l’influsso dell’alta pressione, spiegano i meteorologi di Meteo.it, con prevalenza quindi di tempo soleggiato e caldo. Da metà settimana poi questo divario si farà ancora più evidente: mercoledì […]

Italia a due volti: al Nord non mancheranno nuovi episodi di instabilità, con temporali non soltanto sulle Alpi, ma anche in pianura, mentre il Centrosud resterà sotto l’influsso dell’alta pressione, spiegano i meteorologi di Meteo.it, con prevalenza quindi di tempo soleggiato e caldo. Da metà settimana poi questo divario si farà ancora più evidente: mercoledì arriverà sulle regioni settentrionali un’intensa perturbazione, che porterà rovesci e temporali anche forti e insistenti, con un clima più fresco. Al Centro e al Sud, invece, le correnti meridionali associate alla perturbazione faranno innalzare le temperature, con picchi intorno ai 40°C. Il caldo estremo al Sud e in Sicilia potrebbe proseguire fino a sabato 1° luglio.

Le precipitazioni previste al Nord potranno contribuire ad un parziale sollievo sul fronte della siccità. Al Sud invece la siccità non potrà che aggravarsi, visto che le precipitazioni continueranno ad essere scarse o addirittura assenti. La persistenza di temperature elevate e l’intensa ventilazione inoltre contribuiranno a innalzare il livello di pericolo di incendi.