Messico, fortissimo terremoto di magnitudo 8,2: allerta tsunami in America centrale

Nella notte alle 23.49 (6.49 ora italiana) la costa occidentale del Messico, al confine del Guatemala,  è stata  colpita da una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 8.4 . Al momento le vittime sono cinque. Il governatore del Chiapas Manuel Velasco ha chiesto di evacuare le aree abitate della costa per l’allerta tsunami.  

Nella notte alle 23.49 (6.49 ora italiana) la costa occidentale del Messico, al confine del Guatemala,  è stata  colpita da una fortissima scossa di terremoto di magnitudo 8.4 . Al momento le vittime sono cinque. Il governatore del Chiapas Manuel Velasco ha chiesto di evacuare le aree abitate della costa per l’allerta tsunami.