Sisma L’Aquila, Pezzopane(Pd): “Lavoro nero nei cantieri? Verificare subito”

La senatrice dem presenta un’interrogazione sulla denuncia della Cgil, “patto istituzionale per elevati standard di qualità” “La denuncia della Cgil locale sul lavoro nero nei cantieri per la ricostruzione dell’Aquila e del cratere 2009 merita assoluta attenzione. Le norme per la protezione dei lavoratori ci sono, quindi è necessario approfondire la questione: c’è qualcuno che […]

La senatrice dem presenta un’interrogazione sulla denuncia della Cgil, “patto istituzionale per elevati standard di qualità”

“La denuncia della Cgil locale sul lavoro nero nei cantieri per la ricostruzione dell’Aquila e del cratere 2009 merita assoluta attenzione. Le norme per la protezione dei lavoratori ci sono, quindi è necessario approfondire la questione: c’è qualcuno che non fa il proprio dovere? I controlli vengono svolti in modo adeguato? Nei prossimi giorni vorrei incontrare il sindacato, nel frattempo sto presentando un’interrogazione parlamentare perché una cosa è certa: vogliamo una ricostruzione ‘pulita’ sotto ogni profilo”. Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane, responsabile nazionale terremoto e ricostruzione nell’esecutivo dem.
“Dobbiamo approfondire la portata della denuncia – prosegue Pezzopane – e verificare bene la situazione. Nei cantieri non possono lavorare operai al nero, né può esserci sfruttamento della manodopera o aggiramento delle norme per la sicurezza sul lavoro. Quindi bisogna vigilare che tutte le norme vengano rispettate, agiremo in questo senso. Se necessario agiremo anche sulle norme, ma è necessario fare un patto politico istituzionale tra tutti gli attori in campo per mantenere uno standard di qualità ed un elevato rispetto dei diritti dei lavoratori”.