Conte: “Su debito tratteremo in Ue con fermezza e risolutezza”

Sul debito “siamo per negoziare a livello europeo. Ci siederemo a quei tavoli volendo esprimere un indirizzo politico, ci auguriamo con la fermezza e la risolutezza necessarie di essere ascoltati dai nostri partner”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in aula alla Camera, in sede di replica sulla fiducia.

Sul debito “siamo per negoziare a livello europeo. Ci siederemo a quei tavoli volendo esprimere un indirizzo politico, ci auguriamo con la fermezza e la risolutezza necessarie di essere ascoltati dai nostri partner”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in aula alla Camera, in sede di replica sulla fiducia.