Regeni: Al Sisi a Salvini: “Su Giulio vogliamo fare giustizia”

Il presidente egiziano, Abdel Fattah Al Sisi, ha confermato oggi al ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini, la “volonta’” e il “desiderio” del Cairo di “arrivare a risultati definitivi nelle indagini sull’uccisione di Giulio Regeni” e di “identificare i criminali per ottenere giustizia”. Dell’impegno si riferisce in una nota della presidenza egiziana, rilanciata da fonti di […]

Il presidente egiziano, Abdel Fattah Al Sisi, ha confermato oggi al ministro dell’Interno italiano, Matteo Salvini, la “volonta’” e il “desiderio” del Cairo di “arrivare a risultati definitivi nelle indagini sull’uccisione di Giulio Regeni” e di “identificare i criminali per ottenere giustizia”. Dell’impegno si riferisce in una nota della presidenza egiziana, rilanciata da fonti di stampa concordanti, al termine di un incontro che si e’ tenuto al Cairo. Nel testo si ribadisce del desiderio dell’Egitto di “cooperare con le autorita’ giudiziarie” dell’Italia. Dell’incontro tra Al-Sisi e Salvini aveva riferito questa mattina anche il Viminale, in una nota.