Migranti, Oettinger: “Italia non mischi questione con bilancio Ue”

“L’Italia ha conquistato il nostro appoggio nell’affrontare la crisi migratoria e le sue conseguenze, posso solo mettere in guardia Roma dal mischiare la questione migratoria con il bilancio Ue”. Lo ha detto il commissario Ue al Bilancio, Guenther Oettinger in risposta all’eventuale veto del governo italiano al bilancio comunitario. “Tutti gli Stati dell’Ue – ha […]

“L’Italia ha conquistato il nostro appoggio nell’affrontare la crisi migratoria e le sue conseguenze, posso solo mettere in guardia Roma dal mischiare la questione migratoria con il bilancio Ue”. Lo ha detto il commissario Ue al Bilancio, Guenther Oettinger in risposta all’eventuale veto del governo italiano al bilancio comunitario. “Tutti gli Stati dell’Ue – ha proseguito Oettinger – si sono assunti l’obbligo di pagare i contributi nei tempi stabiliti. Tutto il resto sarebbe una violazione dei trattati che comporterebbe penalita’”. Il commissario e’ tornato poi a ribadire che l’Unione Europea non e’ responsabile della tragedia di Genova, dicendosi pronto a dimostrare quanti miliardi sono stati versati per le infrastrutture italiane.