Minori: oltre 5mila ragazzi stranieri scomparsi nel 2018

Sono piu’ di 5mila i minori stranieri scomparsi in Italia dall’inizio del 2018. Lo rende noto la testata Estreme Conseguenze, pubblicando i dati ufficiali, aggiornati al 31 agosto, del Commissario Speciale per le persone scomparse, figura istituita nel 2007 con decreto presidenziale e nominato dal Presidente del Consiglio. Attualmente guida la struttura il Prefetto Mario […]

Sono piu’ di 5mila i minori stranieri scomparsi in Italia dall’inizio del 2018. Lo rende noto la testata Estreme Conseguenze, pubblicando i dati ufficiali, aggiornati al 31 agosto, del Commissario Speciale per le persone scomparse, figura istituita nel 2007 con decreto presidenziale e nominato dal Presidente del Consiglio. Attualmente guida la struttura il Prefetto Mario Papa. L’ufficio ha monitorato tutte le persone scomparse in Italia dal 1974 ad oggi. I numeri sono impressionanti: le persone di cui ufficialmente si sono perse le tracce in questi anni potrebbero riempire uno stadio di una grande citta’: sono 56.560. I minorenni scomparsi, italiani e stranieri, sono 40.820. Di questi, 38.443 sono minori stranieri, 2.385 gli italiani. In assoluto, tutte le persone scomparse in Italia ancora da rintracciare sono 55.949 (tra cui 2.377 minori italiani, e 47.047 stranieri in totale). Mentre per gli italiani la percentuale di ritrovamento e’ molto alta, intorno al 98%, e in grande maggioranza si tratta di ‘fughe’ di 48/52 ore al massimo, gli stranieri che vengono rintracciati sono appena il 52%. Secondo Europol, il cui ultimo rapporto in materia e’ del 2016, confrontando i dati di tutte le polizie e dei Ministeri degli Interni e dell’Immigrazione europei, tra il 2014 e il 2015 i minori scomparsi in Italia (e di cui quindi non si sono avute piu’ notizie, nessun ricongiungimento con familiari o parenti in altri paesi) sono stati almeno 5mila. Cifra indicata ‘per difetto’. Diversi sono i paesi di origine. Dall’area dell’Africa Sub- Sahariana, a quella del Corno d’Africa: Senegal, Gambia, Guinea, Niger, Nigeria, Ciad e Camerun. A seguire Bangladesh, Mali, Sud Sudan, Eritrea, Afghanistan, Somalia. In misura minore Pakistan, Marocco, Tunisia, Algeria e Siria. Per la maggior parte, i minori stranieri non accompagnati hanno un’eta` compresa tra i 15 e i 17 anni (o presunta tale) e sono di sesso maschile.