Pittsburgh, strage in sinagoga. Morti e feriti

Paura nella sinagoga di Pittsburgh, Pennsylvania. Un uomo armato di un fucile ar-15 e due pistole, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista, ha fatto fuoco uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. L’uomo si sarebbe arreso alla polizia.

Paura nella sinagoga di Pittsburgh, Pennsylvania. Un uomo armato di un fucile ar-15 e due pistole, noto alla polizia come feroce antisemita e fanatico nazionalista, ha fatto fuoco uccidendo 11 persone e ferendone sei, di cui quattro agenti di polizia. L’uomo si sarebbe arreso alla polizia.