Fondazione Pescarabruzzo: convegno “E diventammo Repubblica nella Nuova Europa”

A conclusione della Mostra storico-documentaria “E diventammo Repubblica nella Nuova Europa”, giovedì 22 novembre 2018, alle ore 10,30 presso la Fondazione Pescarabruzzo, in Corso Umberto I 83 a Pescara, si terrà un convegno organizzato in collaborazione con la Fondazione Brigata Maiella. Il convegno intende proporre una riflessione sulla processo storico e ideale che ha portato […]

A conclusione della Mostra storico-documentaria “E diventammo Repubblica nella Nuova Europa”, giovedì 22 novembre 2018, alle ore 10,30 presso la Fondazione Pescarabruzzo, in Corso Umberto I 83 a Pescara, si terrà un convegno organizzato in collaborazione con la Fondazione Brigata Maiella.
Il convegno intende proporre una riflessione sulla processo storico e ideale che ha portato alla realizzazione della Costituzione italiana. Sui protagonisti, noti e meno noti della Resistenza, che combatterono in difesa della dignità e della indipendenza del Paese, con una visione europeista e cosmopolita, per la fratellanza dei popoli, la dignità della persona e la pace fondata sulla giustizia. L’incontro sarà l’occasione per discutere della loro eredità intellettuale e morale e sullo spirito unitario antifascista che animò la Costituente, la cui perdita peserà in modo assai grave sul secondo dopoguerra.
Il convegno si svolgerà con il seguente Programma.
Saluti:
Nicola Mattoscio (Presidente Fondazione Brigata Maiella)
Interventi:
Enzo Fimiani (Università di Chieti Pescara) – Costituzione come esito di una lunga storia;
Piero Nicola Di Girolamo (Università di Teramo)- Gli assetti politici del dopoguerra;
Beatrice Covassi (Rappresentanza in Italia della Commissione Europea)- Costituzione italiana e prospettiva europea;
Paolo Evangelisti (Archivio storico della Camera dei Deputati)- Transizione istituzionale e progetto di costituzione nei documenti dell’Archivio storico della Camera dei Deputati.