Milano, autista dirotta scuolabus e appicca le fiamme: paura per 51 studenti

Ousseynou Sy, autista 47enne senegalese in servizio per le Autoguidovie di Crema, ha sequestrato 51 bambini di una scuola media di Crema. “Oggi da qui non esce vivo nessuno”. Voleva morire e uccidere i ragazzini nell’autobus in fiamme lanciato verso l’aeroporto di Linate. A dare l’allarme è stato un ragazzino. Da lì è partito l’inseguimento […]

Ousseynou Sy, autista 47enne senegalese in servizio per le Autoguidovie di Crema, ha sequestrato 51 bambini di una scuola media di Crema. “Oggi da qui non esce vivo nessuno”. Voleva morire e uccidere i ragazzini nell’autobus in fiamme lanciato verso l’aeroporto di Linate.

A dare l’allarme è stato un ragazzino. Da lì è partito l’inseguimento dei carabinieri che hanno agganciato l’autobus sulla Paullese, hanno messo in salvo i ragazzini e arrestato il 47enne. Nessun ferito grave, ma diversi di loro sono rimasti intossicati. A quanto si apprende, l’uomo è con precedenti penali.

“In questo momento le Forze dell’Ordine stanno perquisendo la sua abitazione. Voglio vederci chiaro: perché una persona con simili precedenti guidava un pullman per il trasporto di ragazzini?“, ha twittato il ministro dell’Interno Matteo Salvini. “Sono in contatto da stamattina per cercare di capire”, pare che l’autista senegalese “abbia precedenti anche per guida in stato di ebbrezza, non era una persona tranquilla”, ha poi detto ai cronisti, arrivando a Palazzo Chigi per il Consiglio dei Ministri.