Rugby Experience School: la maglia evento, dedicata all’Aquila, dà la carica ai giovani atleti

Sulle spalle la maglia evento dedicata alla propria città in occasione del decennale del sisma del 2009, nelle gambe tanta voglia di correre, placcare e andare in meta: questa, in sintesi, la partecipazione dell’asd Rugby Experience School alla al Memorial Amatori Parma, andato in scena ieri, domenica 7 aprile, alla Cittadella del rugby. Con oltre […]

Sulle spalle la maglia evento dedicata alla propria città in occasione del decennale del sisma del 2009, nelle gambe tanta voglia di correre, placcare e andare in meta: questa, in sintesi, la partecipazione dell’asd Rugby Experience School alla al Memorial Amatori Parma, andato in scena ieri, domenica 7 aprile, alla Cittadella del rugby. Con oltre duemila giovani partecipanti, provenienti da tutta Italia, la trentunesima edizione ha visto protagonisti anche gli atleti aquilani della Rugby Experience School dall’under 6 all’under 14.
Ottimi piazzamenti per tutte le squadre iscritte (due per ciascuna categoria), un sofferto terzo posto per la formazione under 14 e un meritato primo posto per la compagine under 12 che ha chiuso il torneo senza subire mete. Oltre il podio il riconoscimento importante del premio fair play rivolto proprio ai ragazzi under 14, decisi a scendere in campo nonostante un virus avesse colpito nella notte l’intera squadra. E all’under 14 Antonio Copersino è andato l’unico premio individuale del torneo come miglior giocatore della categoria.