“Venerdì in centro”, domani al via all’Aquila l’iniziativa per rivitalizzare il centro storico

Scatta il 7 giugno l’iniziativa “Venerdì in centro per le famiglie”, pensata e realizzata dall’amministrazione comunale dell’Aquila in partnership con istituzioni, associazioni di categoria e culturali che hanno dato la propria disponibilità ad aderire al progetto finalizzato alla rivitalizzazione del cuore pulsante cittadino. “Si tratta di un primo esperimento, da cui magari potremo trarre spunto […]

Scatta il 7 giugno l’iniziativa “Venerdì in centro per le famiglie”, pensata e realizzata dall’amministrazione comunale dell’Aquila in partnership con istituzioni, associazioni di categoria e culturali che hanno dato la propria disponibilità ad aderire al progetto finalizzato alla rivitalizzazione del cuore pulsante cittadino. “Si tratta di un primo esperimento, da cui magari potremo trarre spunto per migliorare e perfezionare un percorso che si protrarrà sino a metà luglio. – spiegano il vice sindaco con delega al Commercio, Raffaele Daniele e l’assessore al Turismo, Fabrizia Aquilio che hanno presentato gli eventi alla presenza della direttrice del Polo museale d’Abruzzo, Lucia Arbace – Grazie al lavoro svolto dall’assessore alla Mobilità Carla Mannetti, Ama e Polizia municipale pedonalizzeremo completamente il centro storico con l’attivazione di un servizio di bus navette che partiranno dal terminal di Collemaggio e dal parcheggio di Piazza D’Armi ogni venti minuti, dalle 19:30 alle 24”. Alcuni dei cortili più belli e suggestivi degli edifici che la ricostruzione ha restituito alla comunità saranno fruibili e visitabili: si tratta di palazzo Cappa, palazzo Natellis, palazzo Bonanni, palazzo Di Paola e palazzo Pica Alfieri. Oltre 80 attività commerciali hanno dato la disponibilità a tenere alzate le serrande sino a tarda sera così come rimarrà aperto anche l’infopoint alla Fontana luminosa. Porte aperte anche delle Chiese e ragazze e ragazzi deputati all’accoglienza degli ospiti, già reclutate con il progetto “L’Aquila città d’Arte”, illustreranno ai visitatori le bellezze contenute all’interno grazie alla collaborazione con il Munda. Su corso Federico II sarà posizionato un Ludobus mentre tra piazza del Teatro, Quattro Cantoni e Piazza Duomo si esibiranno i bandierai dei Quattro quarti. A Piazza Chiarino, Piazza Palazzo e Piazza Duomo previste le performance di gruppi musicali locali, mentre per i più piccoli sono previste anche le attività di “Truccabimbi” e incontri con le mascotte di personaggi televisivi dei cartoni animati, presenti lungo le vie e le piazze del centro. “Ringraziamo quanti hanno collaborato nell’organizzazione degli eventi con impegno e grande spirito di collaborazione, in particolare Confcommercio, le associazioni dei Commercianti del Centro Storico e Mamme per L’Aquila. Proviamo a fare qualcosa di nuovo per animare il centro della città, in una serata in cui tutti, non solo le famiglie con i passeggini e i bambini al seguito, possano vivere una momento di svago in un’estate che finalmente sembra essere arrivata” concludono il vice sindaco Daniele e l’assessore Aquilio.