Il Digital Innovation Hub Abruzzo, Match 4.0, Confindustria Abruzzo: selezione di Innovation Manager

MATCH 4.0, Digital Innovation Hub Abruzzo, prosegue la concretizzazione delle proprie attività volte a mettere a disposizione delle imprese servizi per introdurre tecnologie 4.0, sviluppare progetti di trasformazione digitale, accedere all’ecosistema dell’innovazione a livello regionale, nazionale ed europeo. Ciò, in primis, attraverso l’attivazione del network territoriale dell’innovazione composto da Università, Player industriali, Centri di ricerca, […]

MATCH 4.0, Digital Innovation Hub Abruzzo, prosegue la concretizzazione delle proprie attività volte a mettere a disposizione delle imprese servizi per introdurre tecnologie 4.0, sviluppare progetti di trasformazione digitale, accedere all’ecosistema dell’innovazione a livello regionale, nazionale ed europeo.

Ciò, in primis, attraverso l’attivazione del network territoriale dell’innovazione composto da Università, Player industriali, Centri di ricerca, Parchi scientifici e tecnologici, Competence Center, Cluster, Poli di Innovazione, Incubatori di Start-up, Spin-off, FabLab, Fondazioni, Investitori, Enti locali, e rappresentando quindi la cinghia di trasmissione dell’innovazione tra l’ecosistema dell’offerta e della domanda, rappresentata dalle PMI del territorio.

“Per sviluppare e orientare le traiettorie di sviluppo del tessuto imprenditoriale locale, – afferma il Presidente di Match 4.0, Agostino Ballone, anche Presidente di Confindustria Abruzzo – intendiamo studiare a fondo le capacità delle imprese territoriali, intercettare le risorse tecnologiche e le opportunità offerte dalle misure di finanziamento dei bandi regionali, nazionali ed europei sul tema Industria4.0. Lo faremo con l’attuazione di tre progetti fondanti dell’attività del DIH Abruzzo:

– OSSERVA 4.0 – Osservatorio permanente su risorse disponibili, tecnologie abilitanti, tendenze di mercato;

– MATURA 4.0 – Misurazione della maturità digitale delle imprese (assessment digitale) sia in senso unitario che di appartenenti a filiere merceologiche;

– FORMA 4.0 – Formazione continua per aziende e risorse umane in modo orizzontale (diffusione della cultura digitale) e verticale (su filiere e domini tecnologici).

In questi giorni inoltre, nell’ambito del progetto AMa-DIH, nato dalla collaborazione tra Federmanager e Confindustria, Match 4.0 ha pubblicato sul proprio sito (http://www.match40.net/blog/2019/07/26/selezione-n-2-innovation-manager/) un bando di selezione per inserire nella propria squadra, n. 2 INNOVATION MANAGER dotati delle competenze necessarie (il profilo completo richiesto è a disposizione nel sito del DIH Abruzzo). Le figure manageriali dovranno mettere a disposizione competenze in tema di:

– tecnologie 4.0 e casi d’uso delle stesse;

– coinvolgimento e attivazione degli stakeholders dell’innovazione (competence center, università, centri di ricerca pubblici e privati ecc.), sia a livello locale che nazionale e internazionale;

– promozione dell’innovazione e coinvolgimento delle imprese;

– valutazione della maturità digitale dell’impresa e approfondire le opportunità di diversificazione e/o evoluzione del modello di business aziendale;

– definizione di un percorso di sviluppo digitale dell’impresa;

– individuazione delle più opportune fonti di finanziamento e/o di agevolazione per la crescita digitale dell’impresa.”

Gli interessati dovranno inviare il loro curriculum completo entro il giorno 26 agosto 2019, a mezzo mail, all’indirizzo: [email protected]