CNSAS in azione sul fiume Pescara per persona dispersa

I tecnici abruzzesi del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Penne stanno intervenendo in una operazione di ricerca e recupero di una persona che è stata vista cadere dal ponte in prossimità dell’abbazia di San Clemente a Casauria. Il ponte, in quel punto alto circa 70 metri, scorre sul fiume Pescara, che […]

I tecnici abruzzesi del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Penne stanno intervenendo in una operazione di ricerca e recupero di una persona che è stata vista cadere dal ponte in prossimità dell’abbazia di San Clemente a Casauria.

Il ponte, in quel punto alto circa 70 metri, scorre sul fiume Pescara, che in questi giorni è caratterizzato da una imponente portata d’acqua.

Sul luogo è già intervenuto l’elicottero del 118. Il tecnico di elisoccorso del Soccorso Alpino e Speleologico, presente in equipaggio, è stato sbarcato nella gola e ha percorso per un tratto a piedi l’argine del fiume. Intanto le squadre di terra del Cnsas e dei Vigili del Fuoco stanno perlustrando la zona. A breve raggiungerà il luogo anche una squadra di forristi del Soccorso Alpino.

Al momento non si conoscono altri dettagli e non è possibile capire se si sia trattato di un gesto volontario o di un incidente. Le forze dell’ordine intervenute sul luogo stanno tentando di ricostruire l’accaduto.