Governo. Conte: “Lega isolata, anche Orban non ha seguito Salvini”

Conte ad Atreju dice:“Chiedete a Orban e Kaczynski in Polonia perchè non hanno seguito Salvini, perchè sono rimasti nel Ppe. La Lega si è trovata completamente isolata” in Europa, “siamo in un sistema politico e culturale sempre più integrato, non è praticabile ragionare come se fossimo isolati”. Quanto alle indiscrezioni uscite dopo la chiacchierata con […]

Conte ad Atreju dice:“Chiedete a Orban e Kaczynski in Polonia perchè non hanno seguito Salvini, perchè sono rimasti nel Ppe. La Lega si è trovata completamente isolata” in Europa, “siamo in un sistema politico e culturale sempre più integrato, non è praticabile ragionare come se fossimo isolati”.

Quanto alle indiscrezioni uscite dopo la chiacchierata con la cancelliera tedesco Angela Merkel, Conte precisa: “Non ho mai ritenuto di dover chiarire dei frammenti di un’ampia conversazione durante una pausa al bar, non era un incontro tra capi di governo ma una chiacchiera rilassata. Salvini ci sta ricamando tantissimo, io non ho mai denigrato e non mi sarei mai permesso di denigrare o parlare male di una forza politica che sosteneva il governo precedente. Nella mia interpretazione dicevo che la Lega si stava predisponendo a una campagna molto ‘anti’ e il rischio dell’isolamento, era il mio ragionamento, era molto evidente”.