Capodanno, Sergio Mattarella: “Investire sui giovani”

Sergio Mattarella, nel quinto discorso di fine anno del suo settennato, sprona il Paese ad investire sui giovani. “Ogni società – ha affermato – ha sempre bisogno dei giovani. Se possibile ancor di più oggi che la durata della vita è cresciuta e gli equilibri demografici si sono spostati verso l’età più avanzata”. “Questa nuova […]

Sergio Mattarella, nel quinto discorso di fine anno del suo settennato, sprona il Paese ad investire sui giovani. “Ogni società – ha affermato – ha sempre bisogno dei giovani. Se possibile ancor di più oggi che la durata della vita è cresciuta e gli equilibri demografici si sono spostati verso l’età più avanzata”. “Questa nuova condizione impone di predisporre nei confronti degli anziani – parte preziosa della società – maggiori cure e attenzioni. Occorre, al tempo stesso, investire molto sui giovani”. Ai giovani, ha proseguito, “diamo fiducia, anche per evitare l’esodo verso l’estero. Diamo loro occasioni di lavoro correttamente retribuito. Favoriamo il formarsi di nuove famiglie”.