L’Aquila: a 5 anni dal sisma oltre 18.000 gli assistiti

L’Ufficio Assistenza alla popolazione del Comune dell’Aquila ha elaborato i dati aggiornati a oggi sui beneficiari delle varie forme di sostegno in seguito al terremoto del 6 aprile 2009. Risultano 32 alloggi disponibili, di cui 25 nel Progetto Case e 7 Map. Sono 43, invece, quelli in manutenzione a cura del settore Ricostruzione pubblica, che ha […]

progettoCASE_AquilaL’Ufficio Assistenza alla popolazione del Comune dell’Aquila ha elaborato i dati aggiornati a oggi sui beneficiari delle varie forme di sostegno in seguito al terremoto del 6 aprile 2009.

Risultano 32 alloggi disponibili, di cui 25 nel Progetto Case e 7 Map. Sono 43, invece, quelli in manutenzione a cura del settore Ricostruzione pubblica, che ha completato gli interventi in 7 alloggi, tra Progetti Case e Map, mettendoli di nuovo a disposizione dell’Assistenza alla popolazione.

Le persone che vivono nel Progetto Case ammontano a 11.699, mentre sono 2.464 quelle che dimorano nei Map e 255 negli appartamenti del Fondo immobiliare. L’Assistenza alla popolazione ha inoltre reso noto che, dall’inizio dell’anno, sono stato prorogati 228 contratti di affitto concordato che erano scaduti alla fine del 2013.

Percepiscono il contributo di autonoma sistemazione 4.239 persone.

I dati complessivi sull’andamento della popolazione assistita mostrano come a 5 anni dal sisma sono ancora 18.657 le persone beneficiarie di forme di sostegno.