Rassegna stampa del 15 Ottobre 2016

Repubblica,prima. Manovre, stretta sulla sanita’. Assunti medici e prof precari Repubblica,p12. LIANA MILELLA. Processo penale sul binario morto rinvio a dopo il voto. Ma l’Ocse striglia il governo: basta perdere tempo la riforma della prescrizione e’ necessaria. Rischiano di essere rimandate anche le nuove norme sul caporalato Repubblica,p12. VERDINI: il 5 dicembre io entro nel […]

Repubblica,prima. Manovre, stretta sulla sanita’. Assunti medici e prof precari

Repubblica,p12. LIANA MILELLA. Processo penale sul binario morto rinvio a dopo il voto. Ma l’Ocse striglia il governo: basta perdere tempo la riforma della prescrizione e’ necessaria. Rischiano di essere rimandate anche le nuove norme sul caporalato

Repubblica,p12. VERDINI: il 5 dicembre io entro nel governo. Zagrebelsky: la riforma sostenuta dai gruppi finanziari. Dopo ricorso Onida rischio rinvio voto

Repubblica,p13. Nella citta’ di  Di Maio il parroco vota NO e ora prega per Luigi.

Repubblica,p15. Decaro, il Pd apre l’Anci al M5S: Vorrei Nogarin nella mia squadra

Repubblica,p17. Italiani con la Nato al confine russo. L’ira di Mosca. Politica distruttiva. In Lettonia 140 militari. Grillo: Renzi ci trascina in guerra. Il Quirinale: iniziativa nota da due mesi

Repubblica,p18. Shopping e nucleare le mail “cinesi” imbarazzano Hillary

Repubblica,p28. Vivendi-Mediaset valutazioni lontane. Premium bloccata. Manca la controfferta dei francesi ipotesi transazione dopo il tribunale

LaVerita’,prima. MAURIZIO BELPIETRO. Pensioni facili: prima balla gia’ smascherata

LaVerita’,prima.LUCA TELESE. I consulenti di Renzi ci costano 10milioni. Guadagnano fino a 150 mila euro l’anno i reclutati da Palazzo Chigi. Che, in barba agli annunci, non s’e’ affatto sottoposto a tagli: rispetto al governo Letta, si spendono addirittura 100milioni in piu’

LaVerita’,prima. MARIO GIORDANO. La Repubblica dell’irrealta’. Polemica per fatto personale.

LaVerita’,p4. La Corte dei Conti Ue sugli eurosprechi: 5,5 miliardi di euro buttati al vento

LaVerita’,p5. Esposto al CSM: inspiegabile la lentezza dell’indagine BPVI. Contestata la mancata emissione di misure patrimoniale preventive contro i tre indagati. Accuse di “timidezza” alla Procura di Vicenza. Non ha ritirato il passaposto a Zonin

LaVerita’,p7. Dal mondo cattolico sale un coro di NO per un referendum che ora fa paura. Anche il Movimento cristiano lavoratori scende in piazza per bocciare la consultazione popolare voluta da Renzi

LaVerita’,p9. DAVIGO, l’inquisitore che vuol farsi star. Da quando l’ex Pm di Mani Pulite e’ stato eletto presidente dell’Associazione magistrati non ha mai smesso di esternare. Il suo bersaglio preferito sono i politici, “ladri senza vergogna” mai innocenti. E una sua frase puo’anche fermare una legge. In un libro si scontra con il suo ex collega Colombo e rilancia le tesi giustizialiste. Avvertimento al Pd sulle primarie: nasce un correntone di toghe grilline-davighiane?

LaVerita’,p10. Toh, e’ rinato il PCI. E intanto BERTINOTTI si gode una eredita’ da 500mila euro. Il parto e’ avvenuto nel Bolognese, ovviamente. Peccato che il compagno Fausto, beneficato dall’amico Mario D’Urso, fosse assente: preferisce l’Huffington Post

LaVerita’,p11. Renzi grazia Il Forteto la setta degli abusi. Palazzo Chigi nega il commissariamento della comunita’ per minori i cui fondatori sono colpevoli violenza sessuale

LaVerita’,p16. La schiava liberata lotta contro il genocidio dell’Isis.

LaVerita’,p21. Quant’e’ naturale la modestia di Baricco che dice : scrivo da Dio.

Il Foglio,prima. Scoop: Mattarella alla Trattativam dopo Scalfaro, Ciampi e Napolitano, anche l’attuale capo dello Stato sara’ chiamato a Palermo. Il viaggio potrebbe aprire al Colle squarci inediti sul ruolo di chi ha imupato questo processo contro ogni logica

Il Foglio,p5. Gli eredi rinnegati. Caprotti ha preferito la segretaria, il signore della Bmw la dattilografa. La legge salica degli Agnelli e le sbandate della Bettencourt. Cosa non si fa per rovinare una successione

Qn,prima. Svelate le nuove pensioni. Uscita anticipata dal 1 maggio, doccia fredda sull’Ape agevolata: 30 anni di contributi. Manovra, un miliardo in meno alla Sanita’

Qn,p12. ERRANI: case e aziende a prova di sisma. Cosi sara’ la ricostruzione. Risarcimento pieno anche a chi ha subito danni fuori dal cratere

Mattino,prima. Pensioni in anticipo, il piano. Uscita gratuita fino a 1350 euro, ma con 30 anni di contributi. Alla Cgil non basta

Mattino,p7. Tra Emiliano e DE MAGISTRIS prove d’intesa anti-Renzi. Non fonderemo un partito ma dal Sud puo’ rinascere una politica che stia tra la gente

Mattino,p8. Truppe italiane inviate ai confini della Russia. Mosca: Nato distruttiva. 140 militari in Lettonia a partire dal 2018. Pinotti: nell’Alleanza favoriremo il dialogo

Mattino,p11. Renzi-Raggi, prima stretta di mano alla Fao. Roma, corsa contro il tempo per il bilancio: mancano 400milioni. Sindaco: sos al governo

Mattino,p11. Intervista a FRATTINI: Riforma, Forza Italia e’ divisa, linea morbida per chi vota Si. Berlusconi non vuole crociate contro il premier. Dubbi su senatori e Consulta, ma la legge ha aspetti positivi.

Mattino,p15. Intervista a PAOLO JANNACCI: Dario, Gaber e mio padre. Formidabile quel supertrio. Hanno messo in musica i diseredati del mondo quando non lo faceva nessuno. Il capolavoro di Ho visto un re. Il ricordo. Casa sua era sempre aperta. Per mio padre era un maestro, forse l’unico dichiarato

Mattino,p16. Almaviva, c’e’ l’ipotesi di una deroga al contratto. Un taglio ai salari per salvare le sedi di Napoli e Roma. Ma i sindacati: e’ inaccettabile

Sole24ore.p15. I Medici lanciano la fiction italiano. Serie girata interamente fra Firenze, Toscana e Lazio. Martedi il debutto su Rai1

Sole24ore,p15. Sulla Rai la Lux Vide batte il calcio. Report del centro studi Barometro: nel 2015-2016 share al 25,8% per la serie e al 24,7 per le partite

Corsera,prima. Pensioni, le regole per l’anticipo. Lavori gravosi, via prima chi ha 36 anni di contributi. La Cgil non e’ d’accordo

Corsera,p8. Soldati italiani schierati sul Baltico. L’ira della Russia: politica distruttiva

Corsera,p9. FIORENZA SARZANINI. Scelta comunicata a luglio. Polizia aerea gia’ in azione. Nessun voto in Parlamento

Corsera,p11. Obama scende in campo. In gioco la democrazia. E canta: Hillary Hillary

Corsera,p12. Intervista a GRAZIANO DELRIO. Si alla elezione diretta dei senatori. Accordo vincolante prima del voto. Dobbiamo tutti abbassare i toni per una intesa. Con il No a rischio l’unita’ del Pd

Corsera,p13. Il VERDINI di governo: alleanza con Alfano e in prima linea per il referendum.

Corsera,p13. MASSIMO FRANCO. Il partito anti Ue irrompe nella campagna sulla riforma

Corsera,p15. Il gelo di Casaleggio con gli ortodossi. E Grillo invia sms: votate lo statuto. Il leader preoccupato per il quorum, pronto un piano B per varare le regole

Corsera,p17. ALDO CAZZULLO. Dalla divisa di Salo’ al premio Nobel. Errori, successi e una schiera di nemici

Il Fatto,prima. Farmaci piu’ costosi del 1500% per vecchi e bimbi col cancro. L’Antitrust. Maxi multa per la Aspen Pharma scandalo in tutta Europa

Il Fatto,p2. Mps, il cda si adegua al diktat di Palazzo Chigi. Ok a Morelli tra i malumori. Palla a Bankitalia

Il Fatto,p6. GIOVANNI MARIA FLICK. Perche’ votare NO a questa riforma: soprattutto perche’ e’ un pasticcio

Il Fatto,p8. Intervista a VITTORIO SGARBI. Previsioni? Renzi perdera’ e quindi ci riprovera’ con B.

Giornale,prima. ALESSANDRO SALLUSTI. Cara sinistra, il vero Nobel lo ha vinto Caprotti

Giornale,p3. Soldati italiani contro Putin, Renzi ci trascina alla campagna di Russia

Giornale,p10. Il 60% degli italiani sta peggio che nel 2014. La percezione e’ diffusa: benessere in arretramento con questo governo

Giornale,p12. CHIACCHIERE DA CAMERA di ROMANA LIUZZO
1) Fine, su Franceschini scorre il titolo di coda
2) La leggenda renziana sui festini della Lega
3) Ora nel Gruppo misto ci sono le “bisnelle”
4) Il delitto non paga? Roma controcorrente
5) Gli spiriti gemelli attraggono i politici

Giornale,p14. Il CSM promuove Fanfani. Ha difeso Boschi ed Etruria. L’ex sindaco di Arezzo a capo della prima commissione: quella che non rimosse il pm Rossi, titolare della inchiesta

Giornale,p15. Caos Rai, VERDELLI in bilico per i flop di TeleRenzi. Il dg Dall’Orto pronto a scaricarlo dopo lo scontro col CDA sul piano editoriale (che non c’e’)

Libero,prima. La fabbrica dei criminali

Libero,prima. VITTORIO FELTRI. Lo smemorato della Repubblica

Libero,prima. MARCELLO PERA. Caro Berlusconi, sul referendum smetti di dire NI

Libero,prima. FAUSTO CARIOTI. Che idiozia mandare soldati contro Putin. Il nemico non e’ la Russia

Libero,p8. Segretarie, figli e amici del Pd. L’Anci e’ un consulenzificio. In un anno le spese per l’assistenza esterna sono aumentate del 60% e passa. Cresce anche il personale: lo stipendio medio annuo supera i 60mila euro

Libero,p8. Disastro Madia: riforma da ridare. Il Consiglio di Stato smonta la legge su nomine e avanzamenti di carriera dei dirigenti

Libero,p9. Pensione anticipata: conviene fino a mille euro

Libero,p9. Fa il consigliere per 7 anni in Puglia. A 55 anni ha un vitalizio da 5mila euro

Libero,p10. MARCUCCI, presidente della Commissione Istruzione del Senato. Cambiamo il loro contratto per favorire la mobilita’

Libero,p12. Brunetta puo’ guidare solo Rissa Italia. Si sente depositario della verita’ e litiga con chi lo critica. Cosi pero’ rovina gli azzurri

Libero,p13. MARCELLO PERA. Caro Berlusconi, sul referendum non dire NI e rinasci dalle ceneri

Libero,p13. Parisi insiste: Basta con gli urlatori in tv. Mister Chili: via chi ha portato Fi a 4% a Roma. Micciche’: siamo troppo mosci. Stefano puo’ far volare il partito

Messaggero,prima. ALESSANDRO ORSINI. Perche’ Putin non muovera’ la guerra all’Occidente. I fronti interni dello zar

Messaggero,prima. MARIO AJELLO. Dylan risponda o rifiuti il premio Nobel

Messaggero,p11. Raggi in ritiro con la giunta. La grana ora e’ l’allarme conti

Messaggero,p19. Intervista a MAURIZIO MARTINA. Salviamo l’agricoltura delle aree terremotate.

IL TEMPO,prima. LUIGI BISIGNANI. Il disagio dei cardinali sul Papa “innovatore”. Nervosismo nella Chiesa:  Islam, divorziati, ora Lutero. I segnali di tormento crescono pure tra “innovatore”

IL TEMPO,p2. Rivoluzione venezuelana sul Papa nero. Al vertice dell’ordine dei gesuiti da Caracas arriva padre Arturo Sosa Abascal. E’ il primo non europeo nella Compagnia. Baffi alla Bolivar, idolo dei social

IL TEMPO,p2. Dal compaesano al sindacalista. Francesco proclama altri 7 santi. Anche due italiani. E un sacerdote nato vissuto e morto nel Paese di Bergoglio

IL TEMPO,p2. Il Papa non va piu’ al Lago. Apre al pubblico Castel Gandolfo

IL TEMPO,p3. Il best seller che preannuncia la morte del Pontefice. Dopo il 2017. Si intitola Conclave il nuovo romanzo dell’autore di Enigma, Robert Harris. “Il mio Papa e’ come Francesco, genera intrighi e crisi”

IL TEMPO,p6. Pure il consiglio di Stato boccia la riforma Madia. Valutazioni e costi le obiezioni di Palazzo Spada. I dubbi dei giudici nel parere inviato al governo

IL TEMPO,p6. Renzi-Raggi nella sede Fao. Incontro con stretta di mano. Alla Giornata mondiale dell’Alimentazione

IL TEMPO,p7. “Basta tifo per il Si. Denuncio Moody’s”. Gasparri contro le agenzie di rating. “Assurdo collegare economia e voto”. Dall’inchiesta di Trani sulla caduta di Berlusconi agli errori sulla Brexit: ecco i flop di Fitch & Co

IL TEMPO,p7. Gli “esuli” decisivi in un voto cosi incerto. E tutti i partiti li corteggiano. Boschi e gli altri: ecco chi punta a quel milione di voti all’estero. Forza Italia denuncia. Con questa riforma scompaiono i senatori eletti oltreconfine

IL TEMPO,p8. Intervista a GIORGIA MELONI. Parisi e’ ancora troppo legato a Renzi. Berlusconi in campo. Fini e D’Alema meglio di NO. Sfido il premier: confronto sulla riforma. Mattarella. I suoi appelli al confronto civile? Ce l’ha col governo,non con noi

IL TEMPO,p8. Il manager litiga di nuovo con Brunetta. Azzurri e nervi tesi. Brunetta: Berlusconi chiarisca il ruolo di Parisi e ci dica se e’ un rottamatore

IL TEMPO,p9. Di maggio si va in pensione prima. Poletti presenta ai sindacati il provvedimento che sara’ inserito nella Stabilita’. Possibile un anticipo di oltre 3 anni con una “penalita’” inferiore al 5%

IL TEMPO,p9. Rapporto del CNEL: situazione negativa nonostante fattori favorevoli. In Italia troppo debole il mercato del lavoro

IL TEMPO,p12. Soldati italiani al confine con la Russia. E’ scontro. Il contingente di 140 uomini fara’ parte di una task force Nato per garantire la sicurezza. Opposizioni polemiche: Mosca e’ una alleata

IL TEMPO,p12. MASSIMILIANO LENZI. L’Isis dei tagliagole (e non Putin) rappresenta il pericolo per noi. L’incomprensibile decisione atlantica di schierare le truppe nei Paesi baltici

IL TEMPO,p13. Ergastolo a chi ideo’ il Piano Condor. La Procura di Roma chiede 30 condanne per ex capi di Stato, ministri e militari. La storia dei cittadini italiani arrestati e poi scomparsi nelle retate sudamericane

IL TEMPO,p13. L’alleato repubblicano difende Trump: “sono false le accuse contro Donald”. Ma un’altra donna attacca il candidato: “mi ha molestata”. Lui: “troppo brutte per avere le mie attenzioni”.

IL TEMPO,p14. Israele divorzia dall’Unesco. Per l’organizzazione il Monte del Tempio e’ luogo di culto musulmano. Il governo di Tel Aviv: cosi si fomenta il terrorismo islamista

IL TEMPO,p15. L’agente “bugiardo” ha detto la verita’. Il Tar sconfessa il provvedimento di sospensione voluto dall’ex capo Pansa. Tonelli (Sap): il ragazzo non aveva mentito sulle inefficienze della polizia”

Monica Macchioni-Dire