Sport: i 20 anni del mito Pantani, in mostra le maglie del pirata

Una mostra permanente per celebrare i 20 anni del mito di Marco Pantani. Si’, perche’ proprio a 20 anni fa risale quella doppia impresa, scolpita nella storia del ciclismo, da cui e’ partita la cavalcata del Pirata verso il trionfo con la maglia rosa: era il 1998 quando Pantani vinse sia il Giro d’Italia sia […]

Una mostra permanente per celebrare i 20 anni del mito di Marco Pantani. Si’, perche’ proprio a 20 anni fa risale quella doppia impresa, scolpita nella storia del ciclismo, da cui e’ partita la cavalcata del Pirata verso il trionfo con la maglia rosa: era il 1998 quando Pantani vinse sia il Giro d’Italia sia il Tour de France. E’ stato l’ultimo dei ciclisti ad aver compiuto questa leggendaria impresa dopo Fausto Coppi, Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Stephen Roche e Miguel Indurain. Ora, a 20 anni esatti dalla mitica doppietta, il centro commerciale Romagna Shopping Valley di Savignano sul Rubicone (gruppo Klepierre) organizza una mostra che mette insieme fotogrammi e momenti del ciclista romagnolo scomparso nella notte del 14 febbraio del 2004. La mostra si intitola “20 anni nel mito di Marco Pantani” ed e’ stata realizzata in collaborazione e in esclusiva con la Fondazione Pantani Onlus e con l’agenzia di comunicazione Proxima spa Modena. Difficile immaginare per questa iniziativa un posto diverso dalla Romagna, una terra che non ha mai dimenticato il suo ‘campione’. L’esposizione apre il 5 maggio e proseguira’ fino al 29 luglio. In mostra ci saranno innanzitutto le due maglie vinte da Pantani nel 1998, quella rosa del Giro d’Italia e quella gialla del Tour de France. Ma appassionati e curiosi troveranno anche gli scarpini usati da Pantani in quell’anno, le mascotte ufficiali di Giro e Tour e 12 gigantografie che racconteranno le mitiche imprese del Pirata. Sara’ anche allestita un’area multimediale dove si potranno visionare due tappe del Giro ed altrettante del Tour con le migliori imprese compiute da Marco Pantani nel 1998.

Oltre alla mostra, al Romagna Shopping Valley i 20 anni di Pantani saranno celebrati con una lunga serie di iniziative aggiuntive, che in parte si intrecceranno con alcune tappe di Giro d’Italia e Tour de France di quest’anno. Il 13 maggio, ad esempio, i visitatori potranno seguire dal vivo, con il commento live a cura dei giornalisti della rivista Bidon – Ciclismo allo stato liquido, la nona tappa del Giro d’Italia (Pesco Sannita – Gran Sasso d’Italia), mentre per il Tour de France verra’ commentata live la tappa del 14 luglio, tappa di pave’ e festa nazionale francese. Sono in programma, poi, una serie di incontri con personalita’ del mondo dello sport e dello spettacolo: il 23 giugno sara’ a Romagna Shopping Valley il giornalista Beppe Conti, storico volto del ciclismo in Rai, che parlera’ del Pirata prendendo spunto dal suo libro “La grande storia del ciclismo”. Davide De Zan (giornalista sportivo di Mediaset, figlio del mitico Adriano) sara’ invece al centro commerciale di Savignano sul Rubicone nella seconda meta’ di luglio dove presentera’ i suoi libri “Pantani e’ tornato” e “Pedala”. Il 15 luglio, inoltre, sara’ presente il regista teatrale Marco Martinelli (compagnia Delle Albe) autore della pie’ce “Pantani”. Non mancheranno appuntamenti giocosi e anche sportivi, per chi il ciclismo lo ama anche da protagonista: sabato 19 maggio ad esempio sara’ una giornata di spinning reale/virtuale all’interno del centro commerciale. In questo evento, organizzato in collaborazione con Dream Team indoor cycling program, si potra’ pedalare da fermi percorrendo – in una esperienza di realta’ virtuale – le strade sulle quali si allenava Marco Pantani.