Terremoto in Albania, paura in Puglia

Due violente scosse di terremoto sono state registrate intorno alle 16,00 di oggi pomeriggio in Albania, nella costa settentrionale poco distante da Durres. Panico e feriti a Durazzo. Secondo quanto riferito dall’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il primo terremoto, il più intenso è avvenuto alle ore 16:04, avrebbe avuto una magnitudo pari a […]

Due violente scosse di terremoto sono state registrate intorno alle 16,00 di oggi pomeriggio in Albania, nella costa settentrionale poco distante da Durres. Panico e feriti a Durazzo. Secondo quanto riferito dall’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia), il primo terremoto, il più intenso è avvenuto alle ore 16:04, avrebbe avuto una magnitudo pari a 5.8 della scala Richter. Il suo epicentro sarebbe stato individuato appena 5 chilometri a Nord-Ovest rispetto alla nota città turistica di Durazzo. Il secondo evento si è verificato alle ore 16:15, sempre stando ai dati forniti dall’Ingv, avrebbe avuto una magnitudo inferiore, pari a 5.3 sulla scala Richter, sempre con epicentro presso Durazzo. Entrambi gli eventi avrebbero avuto il proprio ipocentro collocato a 20 chilometri di profondità.

Tanta paura anche in Puglia,  separata solo da pochi chilometri di mare Adriatico dall’Albania (Taranto, Lecce e Brindisi). “Pensavo fosse passato un treno e per quello tremasse tutto” twittano dalla Puglia.