Bonifiche amianto: 20 mln di euro per l’Abruzzo dal Governo

“L’Abruzzo con i suoi 20 milioni di euro è tra le regioni italiane che più potranno usufruire delle risorse messe a disposizione del piano nazionale per la bonifica dell’amianto presente negli edifici pubblici predisposto dal Ministero dell’Ambiente. Un intervento su scala nazionale che ha come obiettivo la rimozione e sostituzione dell’amianto negli edifici pubblici, nelle […]

“L’Abruzzo con i suoi 20 milioni di euro è tra le regioni italiane che più potranno usufruire delle risorse messe a disposizione del piano nazionale per la bonifica dell’amianto presente negli edifici pubblici predisposto dal Ministero dell’Ambiente. Un intervento su scala nazionale che ha come obiettivo la rimozione e sostituzione dell’amianto negli edifici pubblici, nelle scuole e negli ospedali” sono le parole del deputato Andrea Colletti (M5S) a seguito della pubblicazione del decreto del Ministero che stanzia 20 milioni di euro per finanziare il ‘Piano di bonifica da amianto’ per edifici scolastici ed ospedalieri.
” Il governo, sentite e valutate le necessità regionali ha distribuito i fondi, cercando di sanare le più gravi situazioni senza stare a guardare le convenienze politiche. Ecco perché in Abruzzo, un territorio dove l’amianto è purtroppo ancora molto presente la somma stanziata è così cospicua. L’unico merito è quello del governo nazionale che nei fatti prosegue politiche di tutela ambientale e verso la salute dei ciiitadini” conclude Colletti.