ABRUZZO RINNOVABILE: una campagna regionale sull’energia

ABRUZZO RINNOVABILE è una campagna di educazione e comunicazione sulle fonti energetiche rinnovabili e sull’uso razionale dell’energia, promossa dalla Regione Abruzzo – Direzione Affari della Presidenza, Politiche Legislative e Comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio, Valutazioni Ambientali, Energia e realizzata dall’A.L.E.S.A. S.r.l. – Agenzia Locale per l’Energia e lo Sviluppo Ambientale della Provincia di Chieti, in collaborazione […]

ABRUZZO RINNOVABILE è una campagna di educazione e comunicazione sulle fonti energetiche rinnovabili e sull’uso razionale dell’energia, promossa dalla Regione Abruzzo – Direzione Affari della Presidenza, Politiche Legislative e Comunitarie, Programmazione, Parchi, Territorio, Valutazioni Ambientali, Energia e realizzata dall’A.L.E.S.A. S.r.l. – Agenzia Locale per l’Energia e lo Sviluppo Ambientale della Provincia di Chieti, in collaborazione con la Provincia di L’Aquila, Provincia di Pescara e AG.EN.A. S.c.r.l. – Agenzia per l’Energia e per l’Ambiente della Provincia di Teramo.  La campagna ha l’obiettivo di fornire gli strumenti di conoscenza di base sulle tematiche della tutela dell’ambiente, del risparmio energetico, dei principi di sostenibilità e delle fonti alternative di energia. Educare e informare su questi temi significa sensibilizzare e stimolare a scelte e comportamenti virtuosi e consapevoli, contribuendo a creare una rinnovata coscienza ambientale. I target group della campagna sono i cittadini e gli studenti delle scuole secondarie superiori.

La campagna prevede meeting sul territorio delle quattro province rivolti a tutti i cittadini sui temi dello sfruttamento delle risorse naturali alternative ai combustibili fossili, sui principi dello sviluppo sostenibile, sul protocollo di Kyoto, sulla gestione delle risorse energetiche nelle P.A. e nelle scuole, sulle tecnologie ad alta efficienza, sulla mobilità sostenibile. Saranno inoltre organizzati incontri con le scuole, sempre sul territorio delle quattro province, che avranno un approccio più semplice e didattico, durante i quali si affronteranno i temi principali legati allo sviluppo sostenibile, al rispetto dell’ambiente, al risparmio energetico strettamente correlati ai comportamenti domestici e quotidiani. Nel corso di questi meeting e di questi incontri verranno distribuiti materiali divulgativi e informativi. Per tutti gli studenti delle scuole secondarie superiori della Regione Abruzzo, inoltre, è stato indetto un concorso denominato “Ambiente di Classe” che premierà classi e studenti che, attraverso le prove richieste, avranno dimostrato maggiore sensibilità e conoscenze riguardo le problematiche ambientali ed energetiche. Il concorso, promosso dell’ambito di questa campagna, è parte integrante dell’iniziativa della Regione Abruzzo “ENERGIOCHI”.

Rimedia