La Patata del Fucino IGP protagonista alla Fiera Agroalimenta di Lanciano

Il Fucino è sempre più alla ribalta dopo che il suo prodotto principe, la patata, è stata riconosciuta come IGP – Identificazione Geografica Protetta – Un marchio che garantisce sì la provenienza ma soprattutto la qualità intrinseca del prodotto data proprio dalle condizioni pedoclimatiche di questo territorio particolarmente fertile e vocato alla pataticoltura. La Patata […]

Il Fucino è sempre più alla ribalta dopo che il suo prodotto principe, la patata, è stata riconosciuta come IGP – Identificazione Geografica Protetta – Un marchio che garantisce sì la provenienza ma soprattutto la qualità intrinseca del prodotto data proprio dalle condizioni pedoclimatiche di questo territorio particolarmente fertile e vocato alla pataticoltura.

La Patata del Fucino IGP è protagonista alla ventesima edizione della Fiera Agroalimenta che si svolge nel Polo Fieristico di Lanciano dal 22 al 24 novembre 2019. Un tripudio di sapori che mette in evidenza le migliori produzioni abruzzesi.
“Siamo presenti allo stand 52 del padiglione 2 – dichiara Mario Nucci direttore del Consorzio di Tutela – con l’obiettivo di rappresentare i nostri produttori e di svolgere un’azione di valorizzazione del marchio IGP che sta ottenendo ottimi risultati in termini di immagine e di vendite”.
Sottolinea, inoltre, come questo marchio abbia cambiato le sorti di quella che un tempo veniva connotata solo come “Patata di Avezzano” con tutti i tentativi di spacciare con questo nome prodotti di indubbia provenienza.

Oggi il marchio IGP costituisce per i consumatori una certezza che attesta la bontà del prodotto data dalle caratteristiche uniche del terreno d’origine a cui si uniscono le pratiche agronomiche che i coltivatori del Fucino applicano nel rispetto delle norme comunitarie in materia di tracciabilità e sostenibilità.

Il Consorzio di Tutela Patata del Fucino IGP, istituito il 15 dicembre 2016, è un organismo riconosciuto nelle sue funzioni e cariche dal Ministero delle Politiche Agricole, rappresenta una realtà a garanzia del prodotto. Infatti solo i produttori e i confezionatori iscritti al piano di controllo possono essere associati.

Aderiscono al Consorzio marchi importanti come: AMPP – Associazione Marsicana Produttori Patate – l’azienda Angelucci, i Fratelli Cambise, Torti, Covalpa Abruzzo, Cooperativa La Serra, Sielca 2, Cooperativa La Campagnola e Colt.Or.

Ai visitatori di Agroalimenta sarà data la possibilità di conoscere da vicino queste realtà, di essere informati sulle proprietà della Patata del Fucino IGP e sulle varietà prodotte.