COMPRAR CASA SENZA RISCHI

19062 (SdC – nov. 09) – Gli studi notarili di Milano e Lombardia hanno avuto una serie di incontri con i cittadini fino al 27 novembre sul tema “Comprar casa senza rischi”. I cittadini riceveranno una consulenza specializzata e gratuita sull’acquisto della casa e sui mutui negli studi di 255 notai, ma anche presso le […]

6929foto-soldi-posters19062 (SdC – nov. 09) – Gli studi notarili di Milano e Lombardia hanno avuto una serie di incontri con i cittadini fino al 27 novembre sul tema “Comprar casa senza rischi”. I cittadini riceveranno una consulenza specializzata e gratuita sull’acquisto della casa e sui mutui negli studi di 255 notai, ma anche presso le sedi cittadine dei consigli di zona. Da parte sua, l’Unione Nazionale Consumatori ha fornito alcuni semplici consigli sullo stesso tema.

– Non è consigliabile acquistare una casa da costruire: non mancano quasi mai sorprese spiacevoli, lievitazioni di prezzo e intoppi di vario genere.

– Non è consigliabile acquistare una casa all’estero se non si ha un appoggio in loco per verificare che sia tutto in regola.

– Non firmare una proposta contrattuale “irrevocabile”, che non ammette ripensamenti.

– Far inserire nel contratto una “clausola risolutiva espressa” in base alla quale si intende sciolto in tutte le sue parti se entro un termine tassativo non sarà stipulato il rogito notarile e consegnata la casa.

– Tenere presente che se si compra da una società questa può fallire e la casa può essere inserita nell’asse fallimentare anche due anni dopo la stipula del rogito.

– Sospettare fortemente quando la società con cui si è fatto il contratto preliminare viene assorbita da una seconda società che chiede un nuovo contratto sostitutivo del primo (può nascondersi un gioco di “scatole cinesi” per vanificare eventuali azioni di rivalsa dell’acquirente).

Autore: Emanuele Piccari dell’Unione Nazionale Consumatori