Agopuntura, moxa ed erbe contro la sterilità

Un gruppo di donne con problemi di fertilità sono state trattate con l’agopuntura, la moxibustione (riscaldamento con sigari di Artemisia vulgaris dei punti di agopuntura) ed erbe. I risultati di questo trattamento sono riportati sulla rivista “The Journal of Alternative and Complementary Medicine, in un lavoro in cui il  dr. Jongbae J. Park del Dipartimento […]

Un gruppo di donne con problemi di fertilità sono state trattate con l’agopuntura, la moxibustione (riscaldamento con sigari di Artemisia vulgaris dei punti di agopuntura) ed erbe. I risultati di questo trattamento sono riportati sulla rivista “The Journal of Alternative and Complementary Medicine, in un lavoro in cui il  dr. Jongbae J. Park del Dipartimento di Medicina Fisica e Riabilitazione dell’University of North Carolina a Chapel Hill e colleghi,

 descrivono una ricerca condotta con l’obbiettivo di determinare la sicurezza e l’efficacia di un “pacchetto terapeutico alternativo” per il trattamento della sterilità, in un gruppo rappresentativo di donne che hanno cercato un trattamento in un ospedale integrativo a Seoul, in Corea. Le 104 donne reclutate per lo studio, prima di partecipare al progetto sono state selezionate in base a diversi criteri di valutazione che comprendevano l’età anagrafica (l’età media era di 32 anni, con un range oscillante tra i 26 e i 41 anni), da quanto tempo gli era stata diagnosticata la sterilità e le eventuali cure a cui si erano già sottoposte.  Il trattamento a base di agopuntura, moxa ed erbe medicinali doveva essere portato a termine dopo 6 cicli mestruali completi e tra febbraio 2005 e aprile 2006. Le osservazioni successive comprendevano il numero di donne che erano rimaste incinte, qualsiasi evento durante la gravidanza come la morbilità e la mortalità del feto, gli aborti spontanei. Dopo sei mesi di trattamento e fino al termine dello studio hanno proseguito solo 23 donne di cui 14 donne sono rimaste incinta. Di queste 10 hanno portato a termine regolare la gravidanza, mentre si sono verificati 4 aborti spontanei. Nel totale le 14 gravidanze su 23 donne trattate equivalgono a un successo del 60,9%. In margine riferiamo che, presso il Centro Studi Xinshu di Roma Lido, abbiamo trattato con cicli settimanali di tre mesi, 7 donne con sterilità senza causa apparente e, in 4 di esse, indotto uno gravidanza, impiegando solo agopuntura e senza l’uso di erbe medicinali. Contiamo di proseguire la ricerca sino ad una sufficiente numerosità, per poi pubblicarne i risultati.

Carlo Di Stanislao e Rosa Brotzu