Da domani temporali sull’Italia centro-settentrionale e sulla Sardegna

Una discesa di aria polare sul Mediterraneo occidentale favorirà nelle prossime ore l’estendersi su gran parte dell’Italia centro-settentrionale di condizioni di maltempo che persisteranno per gran parte della settimana, andando a interessare progressivamente anche le regioni meridionali; parallelamente si assisterà ad  una sensibile diminuzione delle temperature. Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione […]

Una discesa di aria polare sul Mediterraneo occidentale favorirà nelle prossime ore l’estendersi su gran parte dell’Italia centro-settentrionale di condizioni di maltempo che persisteranno per gran parte della settimana, andando a interessare progressivamente anche le regioni meridionali; parallelamente si assisterà ad  una sensibile diminuzione delle temperature. Sulla base dei modelli disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un ulteriore avviso di avverse condizioni meteorologiche che estende e integra quello diffuso nei giorni scorsi. In particolare, si prevede il persistere di precipitazioni diffuse a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, accompagnate da attività elettrica e da forti raffiche di vento su tutto il nord della Penisola e sulle regioni del centro, con particolare riferimento ai settori tirrenici e alla Sardegna.
 
Il Dipartimento della Protezione Civile continuerà a seguire l’evolversi della situazione in contatto con le Prefetture, le Regioni e le locali strutture di protezione civile.