Bertolaso e la cittadinanza negata

Riceviamo è pubblichiamo un comunicato dei consiglieri del Comune dell’Aquila, Verini e Tinari, in merito alla vicenda della cittadinanza onoraria negata a Guido Bertolaso.   «E’ con soddisfazione che abbiamo appreso, dai mass media, della nascita di comitati spontanei di cittadini, che vogliono manifestare affetto e gratitudine nei confronti di Guido Bertolaso e di tutto il sistema […]

L'Aquila - 6 Aprile 2010. Foto Manuel Romano

Riceviamo è pubblichiamo un comunicato dei consiglieri del Comune dell’Aquila, Verini e Tinari, in merito alla vicenda della cittadinanza onoraria negata a Guido Bertolaso.

 

«E’ con soddisfazione che abbiamo appreso, dai mass media, della nascita di comitati spontanei di cittadini, che vogliono manifestare affetto e gratitudine nei confronti di Guido Bertolaso e di tutto il sistema di volontariato che ci è stato vicino in questi mesi; gli stessi sentimenti che un Consiglio Comunale sordo ed arido, non è riuscito ad esprimere nel giorno della votazione per il conferimento della cittadinanza onoraria di cui si è tanto parlato.
Ed allora, ben venga l’iniziativa popolare di tutto coloro che, stanchi di ascoltare solo isterismi, recriminazioni, urla ed insulti, vogliono dimostrare che esiste un a parte della città diversa da tutta questa rappresentazione, che si riunisce e fa sentire al sua presenza, le sue idee, ignorata dal “ pensiero unico” che è proprio di chi non è abituato al confronto libero».