Presentazione della missione spaziale STS-134

Lunedì 4 ottobre alle ore 15,30 in Confindustria L’Aquila si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento è organizzato da Confindustria L’Aquila per  l’azienda associata G & A Engineering s.r.l di  Oricola.Presenti, oltre ai rappresentanti Confindustria L’Aquila e delle Istituzioni regionali provinciali e comunali, gli  astronauti Roberto Vittori  e Gregory Johnson, rappresentanti della Nasa, dell’Agenzia […]

Lunedì 4 ottobre alle ore 15,30 in Confindustria L’Aquila si terrà la conferenza stampa di presentazione dell’evento è organizzato da Confindustria L’Aquila per  l’azienda associata G & A Engineering s.r.l di  Oricola.Presenti, oltre ai rappresentanti Confindustria L’Aquila e delle Istituzioni regionali provinciali e comunali, gli  astronauti Roberto Vittori  e Gregory Johnson, rappresentanti della Nasa, dell’Agenzia Spaziale Italiana e dell’Aeronautica Militare ed una figura di massimo rilievo nel mondo della cultura scientifica e della ricerca: la Prof. Alessandra Celletti, Docente di Meccanica Celeste del Dipartimento di Matematica, Universita’ di Roma “Tor Vergata”
A fare gli onori di casa il Presidente della Regione Abruzzo Gianni Chiodi, il Presidente della Provincia dell’Aquila Antonio Del Corvo, il Sindaco dell’Aquila On. Massimo Cialente, i Sindaci di Oricola, Andrea Iadeluca, e di Carsoli, Mario Mazzetti.
A fine conferenza stampa, alle ore 17 è prevista una visita nella zona rossa: il Sindaco On. Massimo Cialente donerà ufficialmente agli Astronauti una pietra simbolo dell’Aquila, la stessa sarà condotta in missione e lì
autografata, quindi ricondotta all’Aquila quale dono alla Città. L’Aquila sarà ricordata anche per essere stata la prima “a recarsi” nello spazio. La pietra rimarrà conservata in una teca e consegnata al Museo Nazionale di L’Aquila.
La Missione STS-134, ultima missione del Programma Space Shuttle Endeavour, avrà il compito di trasportare sulla ISS l’esperimento AMS (Alpha Magnetic Spectrometer) ed anche 6 esperimenti selezionati nell’ambito di un bando ASI a livello nazionale.
L’esperimento della G & A Engineering è denominato APE (Astronaut Personal Eye), è stato giudicato sia da ASI che da NASA primo in graduatoria ed è un progetto cofinanziato da ASI.
La G & A Engineering ha realizzato a Carsoli tutti i rivelatori al Silicio impiegati nell’esperimento AMS.
I due esperimenti saranno posti in orbita sulla ISS con la missione STS 134 ed operati dagli astronauti Roberto Vittori Mission Specialist  (http://www.jsc.nasa.gov/Bios/htmlbios/vittori.html) e Gregory Johnson Pilota http://www.jsc.nasa.gov/Bios/htmlbios/johnson-gh.html)

Relatori
Confindustria L’Aquila: Direttore Dott.  Antonio Cappelli
ASI: Ing Mario Cosmo, Direttore Tecnico
Nasa: Jim Pelosi; Orazio Chiarenza
ItAF: Gen. Squadra Mario Martinelli; M.llo Lgt. Michele Damato
Mission Specialist e Pilota: Roberto Vittori Gregory Johnson

G & A Engineering: Ing. Giorgia Pontetti

Ospite a sorpresa

Intervento conclusivo: Prof. Alessandra Celletti, Dipartimento di Matematica, Università di Roma “Tor Vergata” Docente di Meccanica Celeste