Spettacolo al Flaminio per Red Bull X Fighters: fotogallery

Un totale di 29 atleti per non meno di 770 trick, comprese 524 combinazioni di flip e 16,9 km percorsi in aria, l’equivalente di un salto che attraversa l’intera città di Roma. Numeri ed emozioni da far venire i brividi che hanno fatto impazzire gli oltre 20.000 appassionati di Motocross che hanno riempito lo Stadio […]

Un totale di 29 atleti per non meno di 770 trick, comprese 524 combinazioni di flip e 16,9 km percorsi in aria, l’equivalente di un salto che attraversa l’intera città di Roma. Numeri ed emozioni da far venire i brividi che hanno fatto impazzire gli oltre 20.000 appassionati di Motocross che hanno riempito lo Stadio Flaminio in ogni ordine di posti per assistere al più grande evento di motocross freestyle al mondo.
Campione del mondo, per il secondo anno consecutivo, si è laureato l’americano Nate Adams. La gara di Roma se l’è invece aggiudicata Dany Torres, che ha conquistato giudici e pubblico con le sue acrobazie: “Amo l’Italia!” ha urlato lo spagnolo dopo la sua esaltante prova.

Foto: Fabio Sorce

[nggallery id=65]