Rinviato lancio del satellite Cosmo SkyMed

E’ stato rinviato il lancio del satellite italiano Cosmo SkyMed a causa di problemi tecnici del lanciatore. Il conto alla rovescia è stato bloccato a 25 minuti dal lancio per un problema del riscaldatore del serbatoio che contiene ossigeno liquido. Di conseguenza non è stato possibile portare il propellente alla temperatura necessaria per il lancio. Lo ha reso noto il presidente […]

E’ stato rinviato il lancio del satellite italiano Cosmo SkyMed a causa di problemi tecnici del lanciatore. Il conto alla rovescia è stato bloccato a 25 minuti dal lancio per un problema del riscaldatore del serbatoio che contiene ossigeno liquido. Di conseguenza non è stato possibile portare il propellente alla temperatura necessaria per il lancio. Lo ha reso noto il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), Enrico Saggese, dal centro di controllo della Boeing nella base Usaf a Vandenberg (California). Un nuovo tentativo potrebbe avvenire fra 24 ore.