Roma, incendio stazione Tiburtina, treni nel caos

E’ ”al momento inagibile” la stazione Tiburtina a causa dell’ incendio che si e’ sviluppato questa mattina alla sala apparati. Lo rendono noto le Ferrovie dello Stato, che informano anche di aver ” attivato ” il proprio comitato di crisi. L’incendio ha provocato ”un danno notevole”. E’ quanto afferma la portavoce delle Ferrovie dello Stato […]

E’ ”al momento inagibile” la stazione Tiburtina a causa dell’ incendio che si e’ sviluppato questa mattina alla sala apparati. Lo rendono noto le Ferrovie dello Stato, che informano anche di aver ” attivato ” il proprio comitato di crisi. L’incendio ha provocato ”un danno notevole”. E’ quanto afferma la portavoce delle Ferrovie dello Stato di Roma, Marina Solazzi. ”E’ andato a fuoco l’apparato che regola la circolazione dei treni. 

Al momento l’incendio, le cui cause sono ancora in corso di accertamento da parte dei Vigili del Fuoco, sta avendo ”forti ripercussioni sul traffico locale e di media e lunga percorrenza”.Rete Ferroviaria Italiana, per garantire comunque il collegamento Nord-Sud e il traffico locale, ha reso disponibili 2 linee “passanti”: 1 linea per il trasporto regionale e 1 per i treni di media-lunga percorrenza, con una capacità di 4 treni all’ora per ognuna delle due linee (2 per ogni senso di marcia). Le Ferrovie evidenziano che ”non c’era stata alcuna informazione dagli apparati e dai sistemi che potesse far prevedere quanto avvenuto”.