Il caporale Ghilad Shalit finalmente in Israele

E’ stato liberato Ghilad Shalit , il caporale israeliano subito dopo il suo rilascio  ha parlato alla tv egiziana . Il giovane molto provato, pallido e con profonde occhiaie, ma  in buona salute, ha detto: “Ho sempre confidato che sarei stato rimesso in libertà. Sto bene, Hamas mi ha trattato bene. E spero che questo accordo possa […]

E’ stato liberato Ghilad Shalit , il caporale israeliano subito dopo il suo rilascio  ha parlato alla tv egiziana . Il giovane molto provato, pallido e con profonde occhiaie, ma  in buona salute, ha detto: “Ho sempre confidato che sarei stato rimesso in libertà. Sto bene, Hamas mi ha trattato bene. E spero che questo accordo possa aiutare il processo di pace tra israeliani e palestinesi”. Il caporale israeliano è stato liberato oggi da Hamas dopo cinque anni di prigionia, in cambio della liberazione di mille palestinesi in mano agli israeliani.

Le autorità egiziane hanno consegnato il caporale Gilad Shalit ai militari di Tel aviv che lo hanno riportato in Israele dove  l’attesa  è grande nel Paese per il suo ritorno. I genitori lo attendono nella caserma di Tel Kof. Il ragazzo verrà però prima  sottoposto ad una visita medica e poi incontrerà il presidente Benjamin Netanyahu.

Non si sa da quale parte il caporale abbia attraversato il confine o se  sia passato per uno dei tunnel sotterranei che servono al contrabbando. Non ci sono ancora  dichiarazioni ufficiali del governo di Tel Aviv ma  sicuramente si avverte una soddisfazione per la buona riuscita dell’operazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.