MotoGp, morto Marco Simoncelli

Marco Simoncelli non ce l’ha fatta. Inutili i tentativi di rianimazione del giovane pilota della Honda che ha perso la vita dopo l’incidente di stamane al Gp di Malesia. Simoncelli è stato travolto da  Colin Edwards e  da Valentino Rossi che non sono riusciti a evitarlo. La bandiera rossa e i soccorsi sono stati immediati, il […]

Marco Simoncelli non ce l’ha fatta. Inutili i tentativi di rianimazione del giovane pilota della Honda che ha perso la vita dopo l’incidente di stamane al Gp di Malesia. Simoncelli è stato travolto da  Colin Edwards e  da Valentino Rossi che non sono riusciti a evitarlo. La bandiera rossa e i soccorsi sono stati immediati, il medico Giuseppe Russo, uno dei componenti dello staff medico del Motomondiale aveva affermato a Italia1 che “Simoncelli è arrivato già in arresto cardiocircolatorio, e ha un vistoso segno di una ruota sul collo. Stiamo cercando di rianimarlo ma è molto difficile”. Il pilota è stato immediatamente trasportato al Centro Medico del Sepang International Circuit.

La notizia del decesso arriva poco dopo. Grande disperazione nei box, Hayden, Rossi e Stoner non sono riusciti a trattenere le lacrime.

Il video dell’incidente:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.