La manovra della disperazione

Nessuna decisione sullo sviluppo è giunta dal Consiglio dei Ministri (Cdm) riunitosi in via straordinaria, e va avanti ad oltranza alla ricerca di un accordo su pensioni e sulle misure per la ripresa. La situazione è ‘grave’, si sottolinea in ambienti di Governo, perché al momento il Carroccio ha detto no a qualsiasi proposta. Il […]

Nessuna decisione sullo sviluppo è giunta dal Consiglio dei Ministri (Cdm) riunitosi in via straordinaria, e va avanti ad oltranza alla ricerca di un accordo su pensioni e sulle misure per la ripresa.

La situazione è ‘grave’, si sottolinea in ambienti di Governo, perché al momento il Carroccio ha detto no a qualsiasi proposta. Il ‘Senatur’ non vuole alcun decreto e soprattutto chiede che non ci sia alcun intervento sulle pensioni di anzianita’. Si tratta nella notte.

Dopo il vertice, altre riunioni sono proseguite nell’appartamento del presidente del Consiglio. Silvio Berlusconi Ma la Lega non molla sulle pensioni di anzianità. Umberto Bossi ha ribadito anche nel vertice notturno (tutt’ora in corso con Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti, Roberto Maroni e Roberto Calderoli) che questa materia non è trattabile.

Berlusconi: solo noi possiamo risolvere la crisi. Il capo del governo ha riassunto quanto avvenuto a Bruxelles confermando di avere avvertito nei confronti dell’Italia un clima ”ostile”.

Dopo l’ultimatum dell’Unione europea sulle misure della crescita, l’obietivo del presidente del Consiglio è quello di andare a Bruxelles mercoledì prossimo con un calendario ed un pachetto di misure messo a punto sulla base di un eventuale accordo politico, senza passare in Consiglio dei Ministri

Gianni Letta ha invitato il Carroccio ad un’assunzione di responsabilita’ ed a trovare un accordo per evitare rischi per l’Italia.

Il premier non demorde e ha intenzione di andare avanti sul pacchetto e solo in caso in cui Bossi lo ‘abbandonasse’ potrebbe esplorare altri percorsi, non escluso quello del voto anticipato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.