Allerta maltempo, 5 morti e 8 dispersi in Liguria e Toscana

Il bilancio del maltempo che si è abbattuto su Liguria e Toscana è davvero drammatico. Frane e smottamenti hanno spazzato via ponti e strade. Crollata una casa a Borghetto Vara, nello Spezzino. Le zone più colpite sono quelle nel Levante ligure, in provincia di La Spezia, dove fino ad ora sono state accertate quattro vittime, […]

Il bilancio del maltempo che si è abbattuto su Liguria e Toscana è davvero drammatico. Frane e smottamenti hanno spazzato via ponti e strade. Crollata una casa a Borghetto Vara, nello Spezzino. Le zone più colpite sono quelle nel Levante ligure, in provincia di La Spezia, dove fino ad ora sono state accertate quattro vittime, e nella Lunigiana, dove nella notte è stato trovato il cadavere di una donna. Sale a cinque dunque il bilancio dei morti e otto sono i dispersi.

Incalcolabili i danni, con l’autostrada A12 chiusa da ieri pomeriggio così come la ferrovia. 

Allerta maltempo anche su Roma, il direttore della Protezione Civile di Roma, Tommaso Profeta, dalla sala operativa della Protezione Civile ha detto: “Preoccupazioni non ce ne sono perché il dispositivo si è mosso in tempo. Le forze sono in campo numerose”. Ciò che ci si attende, per oggi, “sono piogge intense con due possibili picchi tra le 8 e le 9 e tra le 12 e le 14. Tuttavia, la situazione dovrebbe essere di minore intensità rispetto a quella del 20 ottobre”.

Il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, parlando in diretta su  Rainews 24 ha affermato che: “sta passando una perturbazione che qui dovrebbe arrivare in modo alleggerito rispetto a quella che ha colpito ieri la Liguria”. E facendo un paragone con il nubifragio che si è abbattuto sulla Capitale giovedì scorso, ha sottolineato che “per questa mattina, in 6-8 ore, sono previsti 40 millimetri di pioggia mentre la settimana scorsa ne sono caduti 120 in tre ore”. “Oggi – ha concluso – siamo già sul campo mentre la settimana scorsa non abbiamo potuto prevenire”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.